Lettera T

Il lessico della psicologia e della psicoterapia per conoscere disturbi, devianze e approcci terapeutici

Ricerca del termine per lettera

Temperamento

complesso delle differenze individuali a base biologica rilevabili nel comportamento, che compaiono molto precocemente e sono relativamente stabili nel corso del tempo e in situazioni diverse.

Thanatos

istinto (o pulsione) diretto alla morte e all'autodistruzione, postulato da Freud per contrastare e bilanciare l'istinto di vita (Eros).

Trance

stato psicofisiologico caratterizzato da fenomeni quali insensibilità agli stimoli esterni, perdita o attenuazione della coscienza, dissociazione psichica, che può essere indotto mediante ipnosi o autoipnosi.

Transessualità

condizione di una persona la cui identità sessuale fisica non è corrispondente alla condizione psicologica dell’identità di genere maschile o femminile e che, sovente, persegue l'obiettivo di un cambiamento del proprio corpo, attraverso interventi medico-chirurgici.

Transfert

in psicoanalisi è un meccanismo con il quale ogni individuo tende a spostare schemi di sentimenti e pensieri relativi a una relazione significativa della sua vita su una persona coinvolta in una relazione interpersonale attuale. Per esempio il paziente che si rapporta con il terapeuta come farebbe con il padre.

Tricotillomania

disturbo che provoca lo strappamento ricorrente dei capelli e che ne causa una notevole perdita. I siti dello strappamento possono includere qualsiasi regione del corpo in cui crescono peli, ma i siti più comuni sono il cuoio capelluto, le sopracciglia e le ciglia.

Travestitismo

si parla di travestitismo quando un individuo ha l’abitudine di indossare abiti del sesso opposto sperimentando un piacere erotico.