Ansia e autostima

Speciale Ansia e Stress
Ansia e autostima

Caratteristiche della persona con bassa autostima

  • Tende ad essere passiva e sottomessa nell’adattarsi alle richieste dell’ambiente.
  • Prova spesso sensi di inferiorità, timidezza, mancanza di autoaccettazione.
  • Ha frequentemente manifestazioni di ansia, depressione e disturbi psicosomatici.
  • Tende ad essere solitaria e ad avere difficoltà nello stabilire rapporti di amicizia.
  • Ha difficoltà nel resistere alle pressioni sociali.
  • È più propensa a rimanere zitta piuttosto che manifestare il proprio dissenso e se la prende molto se viene criticata.
  • Tende a non farsi notare quando si trova in un gruppo ed è estremamente raro che assuma la posizione di leader.
  • Dà scarsa importanza ai giudizi positivi che riceve dagli altri, rimanendo focalizzata sui propri difetti reali o immaginari.
  • Tende ad essere eccessivamente attenta ai propri difetti quando parla con gli altri.

Dialogo interno di chi ha un’opinione negativa di se stesso

  • Sono inferiore agli altri
  • Ciò di cui gli altri si interessano è sempre più importante di quello di cui mi occupo io
  • Non posso vivere senza la protezione e l’approvazione degli altri
  • Se subisco tutti mi vorranno bene
  • Quando prendo un’iniziativa rischio di sbagliare
  • Non sono mai all’altezza delle situazioni
  • Se sbaglio non valgo nulla
  • Se dico “NO” gli altri mi rifiuteranno
  • Non sono in grado di affrontare questa sofferenza

Caratteristiche della persona con buona autostima

  • Tende ad assumere una posizione attiva e assertiva in occasione di richieste provenienti dal mondo esterno.
  • Prevale in lei un senso di autoaccettazione, orgoglio, rispetto di sé.
  • Manifesta una certa indipendenza anche nelle situazioni di maggior pressione sociale.
  • Tende a godere di una certa popolarità tra colleghi e conoscenti.
  • Ha fiducia nella propria capacità di affrontare le situazioni.
  • Raramente prova uno stato di intensa ansia.
  • Ha la capacità di far fronte all’eventuale giudizio negativo degli altri.
  • Accetta i propri limiti e difetti.

Psicologi che trattano questo argomento