Andreas domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 30/05/2016

Milano

Fine di una storia

Sono stato lasciato dalla mia ragazza da un giorno all'altro dopo 2 anni di relazione è 5 mesi di convivenza ho 23 anni e NN riesco ad uscirne mi sto spaventando è un pensier che mi assilla in continuazione essendo stato lasciato non posso che vedere solo i momenti belli ho perso il sorriso sono sempre nervoso qualche consiglio ? Grazie

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Elisa Bonfanti Inserita il 20/06/2016 - 13:09

Gentile Andreas,
la fine di una storia porta con sè sofferenza e richiede tempo per la sua rielaborazione: potrebbe essere di aiuto indirizzare la propria attenzione verso interessi, attività, persone che ci facciano stare bene, per imparare nuovamente ad apprezzare se stessi come entità separata dall'altro, come individui in grado di vivere serenamente.
A disposizione per approfondimenti,
Dott.ssa Elisa Bonfanti - Milano

Dott.ssa Loredana Ragozzino Inserita il 31/05/2016 - 02:53

Salve Andreas,
mi spiace saperla sofferente, ma è una fase dell'elaborazione che sicuramente fatica ad accettare.
Non esiste una ricetta è o consiglio valido per tutti, perché ogni storia è a sé , e ogni reazione è differente..ma è una fase che finirà nel giro di qualche tempo.
La perdita di una persona per noi significativa necessita di tempo perché si accetti. Affermo questo perché la fine di una relazione può essere paragonata a un lutto vero e proprio .
Se questo suo stato di prostrazione continua troppo a lungo, potrebbe rivolgersi a un collega per effettuare una terapia di sostegno che l'aiuterebbe ad affrontare meglio questo momento difficile.
Resto a disposizione per chiarimenti.
Un caro saluto.
D.ssa Loredana Ragozzino