Naomi  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 09/02/2021

Roma

Ho problemi nelle relazioni interpersonali

Ho problemi nelle relazioni interpersonali, da sempre, non sono in grado di gestirle in modo normale. Il mio ragazzo dopo un anno di relazione alla mia domanda se mi amasse o meno dopo una discussione mi ha risposto che non lo sa. Mi vuole bene, mi stima, gli piaccio ma non sa se prova amore. Eppure non vuole che la nostra relazione finisca. Io non so più come comportarmi, cosa sia giusto, e cosa sia sbagliato.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Alessandra Melli Inserita il 11/02/2021 - 10:05

Mestrino
|

Buongiorno Naomi,
da quanto scrive si evince una problematica modalità di gestione della relazione " da sempre, non sono in grado di gestirle in modo normale". Potrebbe esserle certamente utile un percorso psicologico che possa dopo un accurato assessment psicodiagnostico e colloqui clinici, adeguatamente esplorare stili di attaccamento e talora schemi maladattivi precoci correlati a bisogni insoddisfatti che spesso emergono oltre condotte spiacevolmente ripetute sebbene siano riconosciute dalla persona in quanto fonti di sofferenza.
Resto comunque a disposizione per eventuali chiarimenti in merito.

Cordialmente

dott.ssa Alessandra Melli

Dott. Stefano Luciani Inserita il 09/02/2021 - 21:07

Perugia
|

Cara Naomi,
dalle poche righe che riporti diventa difficile poterti essere d'aiuto.
Parli di anormalità, come se nel tuo modo di relazionarti ci fosse qualcosa che non funziona come dovrebbe, tuttavia nelle righe che seguono non emerge alcuna spiegazione che possa giustificare tale affermazione.

Le relazioni di coppia si costruiscono in due e a volte, per quanto ci si possa impegnare, prendono direzioni che non vorremmo e che non ci saremmo mai aspettati.
Concludi parlando di giusto e sbagliato, riferito a cosa? Può disorientare un partner che mostra confusione verso i sentimenti che prova, a volte può addirittura ferire in quanto destabilizza molto.
Parla di nuovo con il tuo fidanzato, condividi con lui il tuo stato d'animo e cerca di comprendere meglio il suo.

Sono disponibile qualora volessi approfondire le problematiche relazionali accennate.
In bocca al lupo

Dott. Stefano Luciani