L'importanza di vivere in maniera consapevole

...alla scoperta di sé

Pubblicato il 3 ottobre, 2016  / Crescita Personale
L'importanza di vivere in maniera consapevole

Oggi giorno siamo tutti molto impegnati.

La vita odierna ci impone dei ritmi molto elevati e questo ci porta ad essere spesso stressati. Lo stress normalmente non è una cosa di cui preoccuparsi perché è una fase adattiva dell'organismo che viene messa in atto in condizioni in cui è necessario un riadattamento.

Lo stress diventa problematico invece quando si cronicizza inducendo l'organismo a stare in una fase di allerta costante.

Infatti alcuni dati scientifici mostrano che una persona in condizione di stress cronico può soffrire di alcuni malesseri come inappetenza, insonnia, tensioni addominali, dolori cronici e può avere anche un abbassamento delle difese immunitarie.

In questi casi si potrebbe agire riducendo al minimo le fonti di stress, ma di fatto alcune di esse sono ineliminabili. Ciò che può cambiare è invece in questi casi il nostro modo di percepire lo stress, infatti la differente percezione di esso influisce in maniera positiva sul nostro benessere quotidiano.

Un metodo per cambiare il nostro modo di fronteggiare lo stress è la mindfulness.

 Il fondatore di questa pratica è jon kabat zin il quale ha trovato in essa diverse applicazione per la cure di varie patologie psicosomatiche derivanti appunto dallo stress, ma anche da una cattiva percezione dei pensieri negativi riguardanti gli eventi stressanti.

La parola mindfulness significa consapevolezza e il praticare questa disciplina, porta l'individuo a prestare attenzione in maniera consapevole al momento presente in maniera non giudicante. La mindfulness agisce toccando qualcosa che si trova all'interno del nostro intimo e modifica la nostra capacità di percepire la realtà delle cose anche quando la vita ci pone di fronte a condizioni avverse. Ciò ci aiuta a riscoprire le infinite capacità che abbiamo a disposizione dentro di noi come, quella di crescere, trasformarci, e ad usare queste capacità nel corso della vita.

La consapevolezza ci porta a familiarizzare sia con il nostro corpo che con la nostra mente in modo amorevole.

Grazie alla consapevolezza prendiamo in considerazione dimensioni importanti della nostra vita trascurate in precedenza e entriamo in contatto con noi stessi.

Si può concludere dicendo che questa presa di coscienza incide in maniera positiva su tutto il nostro benessere, non solo a livello del nostro intimo, migliorando la nostra capacità di affrontare i momenti difficili che ci si presentano nel corso della vita, ma anche migliorando la nostra felicità intesa in termini di relazioni sociali. Infatti riscoprendo il nostro intimo e abituandoci a vivere in maniera non giudicante riusciremo anche a migliorare i nostri legami con le persone importanti della nostra vita.