articoli di psicologia della Dott.ssa Elena Ferrarello

risposte dello specialista Elena Ferrarello

 5  risposte
  Vis. Profilo

Sono in crisi contro me stesso

Apri domanda

Buongiorno Alessandro, il periodo che descrive è un periodo lungo perchè dura da tre anni e sembra strettamente legato al suo essere in una relazione di coppia. Il senso di colpa l'ha portata a confessare gli errori che ha commesso alla sua ragazza e ad una conseguente rottura della relazione. Ora si trova in una nuova relazione ma sembra che domande e dubbi le impediscano di vivere anche questa nuova relazione. Sembra che non si permetta di vivere una storia d'amore in modo sereno. Perchè si autosabota? Perchè fa di tutto per interrompere le relazioni che vive? Dovrebbe pensare che cosa succederebbe se lei vivesse una relazione d'amore e chi ne sarebbe più contento e chi più dispiaciuto....

Quale aiuto per avere dei rapporti in più?

Apri domanda

Buongiorno Lidia, il problema che lei riporta è sicuramente legato alla coppia e penso che non sia solo strettamente legato alla vita sessuale. Spesso la mancanza di rapporti sessuali è indicatore di una mancanza di intimità generica e di una voglia di tenere distante l'altro partner. Lei parla di progetti di maternità: questi sono suoi progetti o progetti della coppia? Penso che un percorso psicologico/psicoterapeutico di coppia sia la soluzione ottimale per capire in quale momento si trova la vostra coppia e e quali progetti e futuro sono condivisi tra lei e suo marito....

Problema Amicizia

Apri domanda

Buonasera Antonella, penso che un professionista in questo momento sia la cosa più efficace per lei. Mi sembra che alcune idee lei se le sia già fatte in merito al rapporto che ha con la sua amica e quali siano le basi su cui è fondato. Lei dice di essere sola e per questo è sempre lei a cercarla per prima, ad aiutarla, ad essere tollerante e chiedere scusa anche quando non dovrebbe. Ma è davvero questo il prezzo che vuole pagare pur di avere accanto questa persona? Quanto è importante per lei avere accanto qualcuno e quanto invece è pronta ad affrontare questa solitudine e iniziare a "farsela amica" per non lottare contro se stessa? Le consiglio quindi un percorso iniziale di consulenza per poi valutare il proseguo. Resto a dispsizione, Buona serata...

Depressione e isolamento

Apri domanda

Buonasera Francesco, cos'è successo tre mesi fa? Mi sembra che sia da quel momento che lei ha avuto questo tracollo emotivo che la porta a chiudersi sempre più in se stesso e ad allontare gli altri. Le consiglio un percorso di consulenza per comprendere cosa e come l'ha portata a chiudersi sempre più, ad escludere gli altri e a costruire un muro verso l'esterno. Resto a disposizione, Buona serata...

Malinconia

Apri domanda

Buongiorno Mia, penso che questi ultimi mesi siano stati pieni di novità per lei, novità però che l'hanno messa anche in difficoltà. Mi sembra che lei lamenti una rabbia nell'essere data per scontato e non ascoltata nelle sue esigenze. Sicuramente la convivenza può aver ampliato e accelerato un insieme di modalità che erano già presenti prima. Se si sente inascoltata, le consiglio di fare di tutto per farsi ascoltare e vedere. Le consiglio quindi un percorso psicologico individuale con anche qualche colloquio di coppia se possibile. Resto a disposizione...