Paolo  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 28/08/2019

Varese

Mia moglie si masturba

Buongiorno è da circa 6 mesi che mi sono accorto che mia moglie si masturba regolarmente tutti i giorni anche durante le prime ore del mattino mentre io sto dormendo. So che masturbarsi è normale ma a sentirla sto male e mi crea ansia. Ho cercato di parlare di questo argomento dicendo che una mattina l'ho sentita ma ha negato spudoratamente e mi ha detto che lei certe cose non le fa, inoltre gli ho fatto presente che ultimamente abbiamo meno relazioni rispetto a un anno fa ma lei innervosita ha risposto che è un pretesto per farle capire che sono alla ricerca di una relazione extra. Mi ha più volte detto che mi ama ma non so come affrontare la questione. Devo digli apertamente quello che sento e come mi sento? Non voglio rovinare il nostro bellissimo rapporto ma io non dormo sereno e rilassato.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 28/08/2019 - 11:11

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buongiorno Paolo,
Comprendo il suo malessere, acuito forse dall'atteggiamento di negazione di sua moglie e anche dal suo essere sbrigativa rispetto alla questione della masturbazione ("è un pretesto per farle capire che sono alla ricerca di una relazione "), su cui lei stava cercando un confronto.
Come mai, secondo lei, sua moglie mostra questo atteggiamento rispetto alla questione e pensa che lei voglia tradirla?
Che atteggiamento ha rispetto al sesso in generale?
Comprendo il suo timore nell'affrontare il discorso con lei, quindi, ciò che posso consigliarle di fare è provare a chiedere a sua moglie come stia, come di senta più in generale e come si senta nella vostra relazione.
Infatti, poiché lei nega di masturbarsi, può significare che lei non sia pronta ad affrontare l'argomento in modo diretto, forse di sente giudicata da lei mentre glielo fa presente.
Quindi, può agire provando a mostrare vicinanza emotiva a lei, in modo da cercare di capire insieme a lei come mai abbia bisogno di masturbarsi allontanandosi da lei.
Infine, come si sente lei?
Come sta nella relazione con sua moglie, al di là della specifica questione che ha esposto qui?
Un caro saluto.
Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma).

Dott.ssa Giorgia Caramma Inserita il 31/08/2019 - 21:14

Padova
|

Caro Paolo,

dalla tua angoscia intuisco che potresti attribuire alla tematica della masturbazione femminile qualche significato ulteriore che ti preoccupa.
Mi colpisce che racconti il fatto che tua moglie tenti di rassicurarti dicendoti che ti ama: è come se quindi sua masturbazione per te potesse mettere in discussione il sentimento che vi lega (cosa non necessariamente vera).
Probabilmente tua moglie nega perché intuisce che dal tuo punto di vista sarebbe un atteggiamento giudicabile e magari prova imbarazzo nell'affrontare questo argomento.
Infine consiglierei di fare una riflessione condivisa tua moglie riguardo alla vostra sessualità dato che oltre alla questione della masturbazione ci accenni il fatto che ultimamente i vostri rapporti sono diminuiti.
Mi chiedo se sia possibile che magari stiate affrontando un momento di allontanamento emotivo da affrontare approfonditamente.

Se desiderassi approfondire contattami pure al 3497848144.
Ti auguro una buona giornata!
Dott.ssa Giorgia Caramma (Padova - Ragusa - online)
www.loradellapsicologia.it