Cr domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 10/10/2015

Agrigento

Scontrosa senza motivo

Ciao, sono una ragazza di 18 anni, ed è da un bel po di tempo che ho dei problemi con mia madre, lei dice che sono cambiata, che prima non ero così, che da 3 anni a questa parte rispondo sempre male, tratto male tutti, odio il mondo....il vero problema è che io sono consapevole di trattarla male, ma lo faccio davvero senza motivo, e non riesco proprio a capire perchè! Vorrei davvero cercare di capire perche mi comporto in questa maniera, per cercare di migliorare le cose....L'unico dettaglio di cui mi sono resa conto è che tendo ad avere questo atteggiamento scontroso senza senso con le persone che mi dimostrano più affetto, che si interessano a me, e che mi stanno più vicino, come la mia famiglia o qualche stretta/o amica/o . Vi sarei molto grata se avessi una risposta perchè mia madre ci sta davvero male, un saluto e grazie

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Mirco Dorigatti Inserita il 10/10/2015 - 10:07

Ciao Cr,
l'adolescenza è una fase molto delicata della nostra vita. Si verificano importanti cambiamenti, non solo a livello fisico, ma anche dal punto di vista fisiologico e psichico. Gli atteggiamenti di protesta e critica sono molto frequenti in questo specifico periodo e, per quanto bizzarro possa apparire, sono segnale di uno sviluppo mentale sano.
Durante l'adolescenza è frequente vivere con grande intensità gli eventi quotidiani, e questo rende sicuramente il giovane più irritabile. Inoltre è tipico scontrarsi con il mondo degli adulti, con le loro convinzioni e con le loro regole. E quali sono le persone con le quali possiamo permetterci di essere scontrosi e rabbiosi? Quelle più care.
Cerca di parlare con tua madre, raccontale delle tue difficoltà e scusati con lei quando i tuoi sfoghi saranno eccessivi. Il tuo comportamento nei suoi confronti in questo periodo non riflette il bene che le vuoi. Questo probabilmente lei lo sa, ma ricordarglielo non le farebbe certo male.
In bocca al lupo.

Mirco Dorigatti
Psicologo

Dott.ssa Gabriella Ruggeri Inserita il 10/10/2015 - 10:01

Carissima CR,
mi sento di scriverti che ciò che esponi è molto comune e, spesso, in famiglia alla tua età si litiga soprattutto con i genitori. Stai maturando e lo "scontro" sano con le figure di riferimento è opportuno per la tua crescita ed individuazione. Se però, desideri migliorare il tuo comportamento e comprendere il perché ti comporti in questo modo, allora mi sento di suggerirti di rivolgerti ad uno psicologo e, magari, intraprendere un percorso che ti permetta di imparare a comunicare in maniera più efficace ed assertiva. Un caro saluto.
Dott.ssa Gabriella Ruggeri (Messina)