monica domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 26/12/2016

Ancona

Depressione e diagnosi esatta

Buongiorno, mi chiamo Monica, Ho 27 Anni E tre anni e mezzo fa ho avuto il primo crollo, diciamo così, ho iniziato la conoscenza con la depressione. Da allora ho conosciuto tre psichiatri, un paio di psicologi..ho cambiato spesso cura, perché ogni volta sembra andar meglio poi dopo un po'ricado in periodi bui, come quello attuale. Non sto facendo psicoterapia perché non vivo più nella stessa città della mia psicologa. Sto prendendo cipralex, ma non capisco se faccia la differenza oppure no. Sono stanca di stare così..Non sentire il desiderio di nulla, passare mattinate a letto..andare a lavoro e sentirmi completamente assente, non riuscire a scherzare con la gente..non sono neanche l'ombra di ciò che ero. Se devo passare la vita così preferisco un'altra soluzione. Cosa devo fare? Leggo su internet che con la terapia giusta ci si riprende..ma chi può fare una diagnosi esatta?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Loredana Ragozzino Inserita il 27/12/2016 - 23:49

Salve Monica,
mi dispiace per questo suo malessere che descrive come un torpore che la rende anestetizzata. Da ciò che scrive, leggo che ci son stati buoni periodi in cui ha avuto miglioramenti. Quindi se seguita bene in contemporanea alla giusta terapia farmacologica e un buon percorso terapeutico, sono certa che potrebbe trovare un migliore equilibrio. La collega che la seguiva, non poteva indirizzarla da un'altra professionista o tentare di continuare i colloqui on line?
La possibilità di stare meglio c è mi creda.
Il fatto che lei abbia scritto qui è già un buon passo. Non si fermi.
Resto a disposizione per chiarimenti.
Un caro saluto.

D.ssa Loredana Ragozzino

Dott.ssa Roberta de Sio Cesari Inserita il 27/12/2016 - 16:11

Cara Monica,
non so adesso lei dove stia vivendo, ma è necessario in questi casi in genere associare alla terapia farmacologica, una psicoterapia. Non sapendo perchè ha cambiato diverse volte psicologo, non saprei come aiutarla a fare in modo che non accada più. E' importante però iniziare un percorso e fare in modo che venga portato a compimento.
Gli psichiatri e gli psicoterapeuti sono in genere in grado di fare una diagnosi di depressione.
Un caro saluto.
Roberta de Sio Cesari. Psicologa e Psicoterapeuta Napoli