lucia domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 31/01/2016

Bari

Domanda su depressione

Buongiorno, ho 18 anni e quando ne avevo 16 sono diventata mamma e sono andata a convivere con il mio compagno dai miei suoceri perché non riesce a trovare un lavoro a tempo indeterminato per prendere casa nostra... I miei suoceri sono molto invadenti non abbiamo i nostri spazi e la nostra privacy e io mi sono chiusa in me stessa , non provo più emozioni piango spesso e a volte senza un motivo apparente... fino ad ora sono riuscita a nascondere questo mio malessere adesso però sta diventando evidente dato che sto perdendo anche l'appetito. È depressione?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Christina Marchetto Inserita il 01/02/2016 - 14:42

Gentile Lucia, ne hai parlato con il tuo compagno? con altri?
Penso che sia utile che tu possa affrontare un percorso con uno psicologo per capire meglio la tua situazione e cosa ti accade.
a disposizione
Dott.ssa Marchetto Christina
www.christinamarchetto.it

Dott.ssa Agnese Tiziana Magno Inserita il 01/02/2016 - 05:50

Buongiorno Lucia. Purtroppo non è possibile dirti se si tratti di depressione. Parlare di depressione significa diagnosticare una patologia, e capirai che non è possibile online. Quello che posso risponderti è che certamente il tuo malessere tenderà ad aumentare se non fai qualcosa per affrontare la situazione. Nasconderlo, anche se a fin di bene, non servirà a nulla. Il tuo malessere verrà comunque fuori MAN MANO CHE Diventerà Più GRANDE. iL PRIMO PASSO DA FARE, A MIO AVVISO, è PARLARNE CON IL TUO COMPAGNO. dIGLI E MOSTRAGLI IL TUO STATO D'ANIMO SENZA TIMORE. cAPISCO CHE NON Potrà COMUNQUE DIRTI CHE CAMBIERETE CASA, MA è PROBABILE CHE SI ACCORGA DI QUALCOSA CHE PER LUI NON è DEL TUTTO SCONTATA, E CIOè CHE MENTRE PER LUI NON è CAMBIATO NULLA, PER TE è CAMBIATO TUTTO. pUR ESSENDO DIVENTATO GENITORE INSIEME A TE, INFATTI, è RIMASTO A CASA SUA CON I PROPRI GENITORI E MANTENDO LE PROPRIE ABITUDINI. tU, INVECE, HAI DOVUTO SCONVOLGERE TUTTO IL TUO MONDO DENTRO E FUORI DI TE. iN UN'ETà IN CUI LE RAGAZZE PENSANO SOLO A DIVERTIRSI, TU HAI DOVUTO RINUNCIARE A TUTTO PER PRENDERTI LA Responsabilità DI UNA NUOVA VITA. anche LUI, CERTO, MA FINO A CHE PUNTO SE PER LUI NON è CAMBIATO QUASI NULLA? sONO CERTA CHE NON SIA CONSAPEVOLE DI QUANTO TU SIA A DISAGIO E CHE IL TUO SILENZIO SIA A FIN DI BENE, MA DEVO DIRTI CHE SONO PROPRIO I SILENZI A DISTRUGGERE ANCHE I RAPPORTI Più BELLI. magari NON CAPIRà SUBITO, MAGARI DISCUTERETE, MA POI VEDRAI CHE FARà IN MODO DI AIUTARTI E STARTI Più VICINO.