Monica domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 09/12/2015

Udine

Andamento dell'ansia in correlazione con altri malesseri

Buonasera, sono Monica e ho 37 anni. A causa di due aborti ho avuto attacchi di panico ed ora ansia, in via di miglioramento, ma presente, con conseguente paura della paura. Mi chiedevo se la correlazione con altri malesseri (influenza, gastrite...) può aumentare lo stato ansioso e quali sono i tempi in genere di ripresa totale (momento peggiore agosto con assunzione di cipralex perché vivevo ansia costante). Grazie mille

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Michela Vespa Inserita il 10/12/2015 - 09:52

Buongiorno Monica,

non esistono dei tempi di ripresa "standard". I malesseri di cui parla potrebbero essere tutti correlati tra loro, poiché la nostra mente agisce sul corpo anche creando dei disturbi definiti, appunto, "psicosomatici".
Poiché dietro la sua ansia sono bene evidenti alcune cause di origine psicologica, le consiglierei di non affrontarli soltanto con i farmaci, ma affiancare ad essi una psicoterapia.
Questo probabilmente la potrebbe aiutare anche ad evitare possibili ricadute nel tempo. Non sottovaluti le conseguenze psicologiche degli aborti che ha subito. Il suo corpo sta probabilmente tentando di comunicarle qualcosa.

Cordialmente,
Michela Vespa
Psicologa Psicoterapeuta Roma