Soddisfazione di coppia: un TEST per quantificarla

Pubblicato il 14 ottobre, 2019  / Sesso e Amore
test soddisfazione coppia

Recenti studi hanno dimostrato come la valutazione del benessere di coppia consenta ai partner di fare il punto della situazione, ossia comprendere se e quanto la relazione rappresenti una fonte di felicità, e in che modo lavorare qualora emergano difficoltà.

A tale scopo, viene qui presentato un test autosomministrabile in cui dovrete indicare il vostro grado di accordo (0, 1, 2 ecc.) rispetto alle affermazioni di seguito esposte:

1) Come giudicate la qualità globale della vostra relazione:

Estremamente infelice 0

Abbastanza Infelice 1

Un po' infelice 2

Felice 3

Molto felice 4

Estremamente Felice 5

Perfetta 6

2) Valutate, su una scala da 1 a 5, i differenti aspetti della vostra relazione:

Interessante 5 / 4 / 3 / 2 / 1 / 0 Noiosa

Buona 5 / 4 / 3 / 2 / 1 / 0 Cattiva

Ricca 5 / 4 / 3 / 2 / 1 / 0 Vuota

Solida 5 / 4 / 3 / 2 / 1 / 0 Fragile

Piena di Speranza 5 / 4 / 3 / 2 / 1 /0 Scoraggiante

Gradevole 5 / 4 / 3 / 2 / 1 / 0 Infelice

3) La relazione con il mio partner è forte:

Per niente vero 0

Un po' vero 2

In parte vero 3

Principalmente vero 4

Quasi del tutto vero 5

Assolutamente vero 6

4) La relazione con il mio partner mi rende felice:

Per niente vero 0

Un po' vero 2

In parte vero 3

Principalmente vero 4

Quasi del tutto vero 5

Assolutamente vero 6

5) Ho una relazione affettuosa e rassicurante:

Per niente vero 0

Un po' vero 2

In parte vero 3

Principalmente vero 4

Quasi del tutto vero 5

Assolutamente vero 6

6) Sento veramente che noi due formiamo una squadra:

Per niente vero 0

Un po' vero 2

In parte vero 3

Principalmente vero 4

Quasi del tutto vero 5

Assolutamente vero 6

7) Trovo che con il mio partner le cose vadano sempre bene:

Per niente vero 0

Un po' vero 2

In parte vero 3

Principalmente vero 4

Quasi del tutto vero 5

Assolutamente vero 6

8) La nostra relazione è arricchente:

Per niente vero 0

Un po' vero 2

In parte vero 3

Principalmente vero 4

Quasi del tutto vero 5

Assolutamente vero 6

9) Il mio partner soddisfa i miei bisogni:

Per niente vero 0

Un po' vero 2

In parte vero 3

Principalmente vero 4

Quasi del tutto vero 5

Assolutamente vero 6

10) La relazione soddisfa le speranze che avevo all'inizio:

Per niente vero 0

Un po' vero 2

In parte vero 3

Principalmente vero 4

Quasi del tutto vero 5

Assolutamente vero 6

11) Sono soddisfatto:

Per niente vero 0

Un po' vero 2

In parte vero 3

Principalmente vero 4

Quasi del tutto vero 5

Assolutamente vero 6

Dopo aver sommato i punti corrispondenti alle risposte da voi scelte, passate alla fase interpretativa.

Se avete ottenuto un punteggio che va da 70 a 81 significa che la vostra relazione è stabile e aperta, fonte di sotegno e conforto per entrambi i partner.

Un punteggio compreso tra 52 e 60 indica che non è tutto perfetto, ma la vostra relazione rimane una fonte di felicità e sembra abbastanza stabile.

Se il vostro punteggio è inferiore a 52, è un segno di allarme: suggerisce un'insoddisfazione notevole all'interno della vostra coppia.

In questo caso, è opportuno porsi qualche domanda:

  1. Condividete abbastanza attività con il vostro partner?
  2. Ognuno si assume le proprie responsabilità?
  3. La vostra vita sessuale è soddisfacente?

In particolare, è stato dimostrato come la condivisione di attività piacevoli concordate col partner, rinforzi il senso di unione, amicizia e alleanza all'interno della coppia.

Così come assumersi le proprie responsabilità, senza incolpare gli altri, le circostanze o il caso, favorisce la stabilità di coppia poichè entrambi i partner cercano il dialogo per affrontare conflitti e incomprensioni.

Infine, è stato documentato come l'attività sessuale possa rappresentare un importante indice di soddisfazione nella coppia: la ricchezza ed intensità delle interazioni sessuali, influenza, infatti, la visione del rapporto nel suo insieme, inducendo una sensazione generale di benessere di coppia che avvicina emotivamente i partner.

Infine, altre ricerche hanno dimostrato come manifestare quotidianamente gratitudine al partner, ringraziandolo di ciò che ha fatto in favore della coppia e/o dell'altro partner, aumenta la durata dell'unione poichè promuove la soddisfazione di coppia derivante proprio dalla consapevolezza che l'altro sia importante e che venga riconosciuto il suo valore reciprocamente.

Lavorare su questi punti, può incrementare in modo significativo la soddisfazione e stabilità di coppia, poichè la relazione viene percepita come una fonte di sicurezza e appagamento affettivo insostituibile.

Una consulenza psicologica di coppia può aiutare i partner ad acquisire maggiore consapevolezza rispetto alle dinamiche sopra descritte, orientando così la relazione verso un contatto più profondo ed autentico con l'altro e con se stessi.

Riferimenti Bibliografici:

  • J.L. Funk e R.D. Rogge: Testing the rule with item response theory: increasing precision of measurement for relationship satisfaction with the couples satisfaction index, "Journal of Family Psycology", 2007.
  • K.B. Nayama e J.K. James: "Correlates of Marital Satisfaction of Indian Married Couples", 2017.
  • C.L. Gordon et al., "Have you thanked your spouse today? Felt and expressed gratitude among married couples", 2011.
  • D.K. O'Leary et al., "Is Long-term love more than a rare phenomenon? If so, what are its correlates?", 2012.