madworld1111 domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 07/03/2015

Napoli

amore e solitudine

sono un ragazzo di 23 anni,sono vergine,e non ho mai baciato una ragazza.Ne ho baciate 7-8 in una vacanza all'estero in discoteca(forse perche nessuno mi conosceva mi sentivo meno in ansia nel provarci),però in un contesto piu reale non l'ho mai fatto.Il piu delle volte per un mio blocco psicologico qnd mi capita di restare solo con una ragazza non riesco a provarci.Le 3-4 volte che sono riuscito a superare questo blocco ho preso il 2 di picche.Il lato estetico ha fatto la sua parte,nel senso che non sono brad pitt,pero neanche cosi brutto,ci sono tanti ragazzi in giro meno belli di me fidanzati(e poi sempre nella vacanza un paio di belle ragazze ci hanno provato con me,per cui cosi brutto da non trovare una ragazza no sono,quindi è piu un problema psicologico).Anche se sono un po timido riesco comunque a superare questo limite e a rapportarmi con gli altri,anche se con le ragazze a volte sono un po impacciato.Questa insicurezza di provarci con le ragazze non riesco proprio a superarla pero.Oltretutto ora sono uno studente fuori sede,non sono riuscito ad ambientarmi tantissimo,per cui se mentre giu almeno con le amicizie riuscivo a sopperire all'assenza di amore qui mi pesa molto di piu e sento un grande senso di solitudine.Come potrei riuscire a superare questa timidezza?perche sono davvero stanco di non avere una fidanzata,o almeno una persona con cui fare sesso.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 16/03/2015 - 20:56

Gentile ragazzo,

è semplicistico attribuire tutto alla sua presunta timidezza, anche perchè, come scrive lei, non ha difficoltà a fare amicizie ma solo a rapportarsi con l'altro sesso.

Le consiglio di consultare uno psicoterapeuta della sua città: la aiuterà a comprendere le origini di questo blocco e a vivere, da solo e nel rapporto con l'altro, con maggiore libertà e spontaneità.


Un caro saluto
Dr.ssa Valentina Nappo
Psicologo Napoli
Napoli Soccavo - Pompei - San Giuseppe Vesuviano (NA)
http://www.psicodialogando.com/

Dott.ssa Mariarosaria Imbimbo Inserita il 16/03/2015 - 11:00

Caro ragazzo,
sento che la sua insicurezza derivi da una non accettazione di sé e dalla ricerca continua di conferme dall'esterno piuttosto che da se stesso.
A volte ciò che consideriamo limiti possono diventare delle risorse se impariamo ad accettarli.
Per questo motivo la invito ad intraprendere un percorso psicologico volto all'accettazione di sé e al miglioramento dell'autostima. Vedrà che riuscirà così a migliorare la qualità delle sue relazioni sociali ovunque andrà.
Un caro saluto
Dott.ssa Mariarosaria Imbimbo
https://lavocedidentro.wordpress.com/
https://www.facebook.com/pages/LaVoceDiDentro-Psicologa-Mariarosaria-Imbimbo/495038047265075