emanuela domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 02/01/2015

Foggia

problemi di coppia

salve.sn da un anno e tre mesi con un ragazzo il problema e che noi viviamo una storia a distanza e non ci vediamo sempre non ci sto più bene insieme sto con lui e sono nervosa perché mi tratta veramente da schifo rinfaccia le cose,non mi hamai detto ti amo,dobbiamo stare solo con i suoi amici e i miei mai non mi capisce su nnt,e tra l altro é da almeno due mesi che non abbiamo rapporto e il bello che dopo tutte queste cose io non riesco a lasciarlo!appena lo lascio dopo poco lo richiamo io perché lui a me non mi ha mai richiamato dopo una litigata mai come devo fareeeeee!!!?

  4 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 14/01/2015 - 15:31

Gentile Emanuela,

ci vuole molto coraggio per separarsi e soprattutto tanta forza e determinazione. Non sempre, si sceglie di rimanere per amore; al contrario, a volte si innescano meccanismi particolari che ci obbligano a portare avanti una relazione, anche quando rappresenta per noi una gabbia.

Il consiglio che posso darle è di riflettere a fondo sulle reali motivazioni che non le consentono di chiudere questo rapporto con serenità e, se ne avesse la necessità, di chiedere un consulto ad un collega della sua città.

Un caro saluto
Dr.ssa Valentina Nappo
Psicologa e Psicoterapeuta individuale, di coppia e familiare
http://www.pscodialogando.com/

Dott. Massimo Botti Inserita il 17/01/2015 - 18:25

Cara Emanuela,
inutile, forse, dirle che se il suo partner la tratta da schifo perchè mai dovrebbe continuare a frequentarlo? Probabilmente si è già domandata e risposta.
Preferisce una piccola cicatrice adesso o subire una grande ferita domani?
Cordialmente
Dr. Massimo Botti

Dott.ssa Eleonora Sellitto Inserita il 16/01/2015 - 11:42

Cara Emanuela,
è molto complicato stare con qualcuno che ci fa sentire "da schifo" come ha detto lei, ci sentiamo una nullità e inadeguate.
Immagino la sua difficoltà nel cercare di lasciarlo e nel rendersi conto che non riesce; io credo che spesso scegliamo alcune situazioni perchè in qualche modo ci servono a qualcosa; forse proprio a confermarci qualcosa di noi.
lei ha una buona consapevolezza che la sua difficoltà sta nel lasciarlo, può provare a chiedersi come mai non vuole stare senza di lui, cosa veramente le dà questa persona e può farlo anche con un sostegno.
Credo sia importante che lei creda nelle sue capacità di donna.
Se vuole può farmi qualsiasi domanda o contattarmi ai miei riferimenti.
un caro saluto
dott.ssa Eleonora Sellitto

Dott.ssa lucia moglie Inserita il 13/01/2015 - 17:31

buonasera Emanuela, da quello che lei dice questo rapporto non sembra affatto appagante e soddisfacente per lei. E lei la prima che riconosce di non stare più bene con lui, forse facendo un paragone con altri tempi..mi chiederei a questo punto come lei vive le separazioni in generale, poichè questo potrebbe essere un nocciolo su cui riflettere. La invito comunque a rivolgersi ad uno specialista, con il quale potrà approfondire tali tematiche.
Dott.ssa Moglie L.