Sara domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 12/10/2016

Firenze

Come superare la gelosia?

Salve, ho 26 anni ho avuto una relazione finita due anni fa che mi ha segnato molto, sono stata tradita, presa in giro umiliata e riempita di bugie, dopo sei mesi chiusa in casa tenuta in balia di quello stesso ragazzo che continuava a farsi sentire ho deciso di reagire e dare un taglio a quella presa in giro, adesso sto bene tranne che per il fatto che esco da sei mesi con un uomo stupendo, lui a tutto ciò che desidero è perfetto ma la mia mancanza di fiducia sta rovinando tutto, credo che finirò per perderlo...tutta colpa mia, lui è davvero speciale non voglio perderlo per le mie innumerevoli paure...non riesco a stare tranquilla gli ho spiato il telefono lui se ne accorto ed ho ulteriormente peggiorato la situazione non smetto mai di smentirmi sono pessima lo assillo, lui si sta scocciando ma ci vogliamo davvero tanto bene. Credo che ho bisogno di essere aiutata. Non so come risolvere le mie fobie. Avete un consiglio?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Patrizia Guarino Inserita il 13/10/2016 - 00:08

Gentile Sara,
Mi rendo conto che lei sta cercando solo un "consiglio", mentre quello che le proporrò è un"percorso".
Ma è difficile trovare altre vie, più brevi.
L'esperienza passata con il suo ex sembra averla provata notevolmente. Da quello che racconta, Lei sembra essere andata "oltre" più volte, concedendo al suo ex di umiliarla. La sua autostima, nonostante abbia poi reagito, deve aver accusato il colpo. È come se una parte di Lei non riuscisse a perdonare ciò che Lei ha fatto a se stessa.
Per vivere serenamente una nuova relazione deve avere fiducia, non nel suo nuovo compagno, ma in sé stessa.
I comportamenti di controllo del suo ex sembrano essere ( per esserne cerca dovrei sentirla almeno online) una proiezione delle sue paure. Lei non si fida di sé stessa e quindi degli altri. Aumenta il controllo sul suo compagno, ma il vero problema potrebbe non essere lui.

E chiaramente una ipotesi, non conoscendola di persona, ma è un comportamento tipico dopo una esperienza come quella che Lei ha raccontato. Il percorso è di recupero dell'autostima.
Se volesse approfondire, anche tramite consulenza online, mi contatti tattica pur tramite questo sito.

Cordialmente
Dott.ssa Anna Patrizia Guarino