Francesca domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 07/03/2016

Brescia

Vaginismo si o no?

Buongiorno scrivo perchè ho paura di soffrire di vaginismo. Ho scoperto questa patologia sul web e mi ci sono riconosciuta.
Ho appena cominciato ad avere rapporti e ho avuto molto dolore, io sono molto insicura e ho vissuto il rapporto con ansia seppur sia riuscita ad avere la penetrazione ripetutamente ho paura che ci sia qualcosa che non va.
Ho fatto la visita ginecologica due giorni fa ed è riuscita. Anche l'ecografia interna. Il ginecologo ha notato che ero tesa ma nel dirmi di rilassarmi è andato tutto bene. A causa di una lieve infezione mi ha prescritto degli ovuli, che non riesco a inserire. Non mi sono mai masturbata e mi sembra di non riuscire. Per questo ho paura di avere qualcosa che non va. Tengo molto al ragazzo che frequento e vorrei avere una sessualità soddisfacente con lui.
Ho qualche problema o è solo ansia che svanirà col tempo?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Francesca Fontanella Inserita il 09/03/2016 - 12:55

Gentile Francesca, l'ansia può avere un ruolo nella situazione che ci descrive. La contrattura muscolare è uno degli espedienti del nostro organismo per resistere alle cose che suscitano emozioni come la paura, l'ansia, la rabbia... ed altre ancora. Dato che ha già svolto un controllo di tipo medico, le chiedo che effetti ptrebbe avere, secondo lei, conoscere strumenti di gestione delle emozioni: pensa potrebbero esserle utili? se sì, ha pensato ad una consulenza con uno psicologo dedicata alla gestione delle emozioni e al loro ruolo nel vaginismo?

Resto a disposizione nel caso le facesse piacere saperne di più.
Un saluto
Dott.ssa Francesca Fontanella