vale domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 07/09/2015

Varese

cambiare la mia vita

Buon Giorno, sono una ragazza di 28 anni sono sposata da quasi 5 anni e ho una bambina di 2 anni e mezzo sono assieme a mio marito da circa 9 anni tra fidanzamento e matrimonio, il nostro rapporto non è mai stato un rapporto pacifico, anzi.. abbiamo sempre avuto problemi dii ogni tipo poiché mio marito ha un carattere molto particolare, ha una gelosia morbosa per ogni cosa inizialmente non mi permetteva di uscire vedere e parlare con nessuno , non va d'accordo con i miei genitori amici ecc, mi ha praticamente escluso dal mondo esterno... col tempo è migliorato.. nel 2013 abbiamo avuto la ns bambina credevo che molti problemi si sarebbero risolti invece sono solo peggiorati, inoltre si sono aggiunti problemi sull'educazione della bambina e la gestione di diverse cose ... l ho sempre amato .. e lo sbaglio piu' grande è sempre stato assecondarlo in ogni sua richiesta annullando la mia personalità, negli ultimi 3 anni ( dalla gravidanza) cè stato anche un calo dell'attrazione fisica notevole...i continui malumori e discussioni mi portavano al rifiuto di avere rapporti con lui.
circa 6 mesi fa ho rincontrato un ragazzo della quale ero innamorata 12 anni fa... che ha dimostrato un reale interesse e sentimento per me e mia figlia e ho cominciato a sentirlo.. vederlo.. quando sto con lui mi sembra di vivere una favola , nel frattempo mio marito è tornato dai suoi genitori e stiamo vivendo separati, per circa di primi 4/5 mesi si è comportato malissimo ha iniziato a sentire altre persone , mi trattava male ecc ora invece sembra essere diventato l'uomo perfetto poiché dice di aver capito cosa sta perdendo , che mi ama ecc, io sono sommersa dai sensi di colpa , ho paura di fare la scelta sbagliata, e rovinare la vita di mia figlia sua e mia, e anche di qst ragazzo che ormai è legatissimo a me. io penso e sto bn con questo ragazzo ma spesso mi viene da pensare a mio marito al fatto che magari possa realmente cambiare . tra 1 settimana abbiamo l'app.to dall'avvocato per definire la separazione e ho paura di fare la scelta sbagliata.
p.s.: la decisione della separazione è nata anche in seguito al fatto che la mia bambina ha problemi nel parlare, dovuti a "traumi" provocati dalle continue litigate anche violente da qnd è nata tra me e il padre. mi potete aiutare?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 13/09/2015 - 20:01

Gentilissima,

è difficile pensare che una persona possa cambiare "veramente" da un momento all'altro e questo vale sia per suo marito che per lei.
La decisione sul da farsi è solo sua, posso solo suggerirle di rivolgervi ad uno psicoterapeuta della coppia nel caso in cui vogliate riprovarci sul serio.

Un caro saluto
dr.ssa Valentina Nappo
Terapia individuale e terapia di coppia a Napoli Soccavo - Pompei - San Giuseppe Vesuviano (NA)
www.psicodialogando.com