Elis88 domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 18/05/2015

Venezia

Il mio ragazzo soffre di attacchi d'ansia

Salve,
ho bisogno di un vostro parere. Sto con ragazzo da 1 anno e mezzo ma ci conosciamo da 8 anni. Io 27 anni e lui 37. Da un paio di mesi soffre di attacchi d'ansia e tachicardia, ha passato un brutto periodo, tra lavoro e stipendio basso, poi un giorno mi dice che ha l'ansia anche quando sta con me, da quando abbiamo parlato di convivenza. Premetto che è stato lui a chiederlo a me. Invece ho notato che è andato in crisi da quando ha instaurato un rapporto confidenziale con la sua fisioterapista di 24 anni. Si sentono ogni giorno per messaggi ed io non riesco a sopportarlo, tanto che discutiamo spesso e ogni volta lui continua a dire che è solo un'amica con cui si trova bene a parlare e si sente capito, che molte volte lei ha la parola giusta al momento giusto. Poi non ha mai voluto venire a casa mia, perchè non vuole avere rapporti troppo stretti con i miei visto gli errori che ha fatto nella sua storia precedente, mentre io sono spesso e volentieri a casa sua. Ieri gli ho chiesto che si prenda un periodo per capire cosa vuole, perchè continua ad avere attacchi di panico e vedo che non rinuncia al rapporto con lei ed io non ce la faccio più, ma non vuole prendersi tempo. Come mi devo comportare? :(

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Annalisa Sammaciccio Inserita il 22/06/2015 - 09:16

Gentilissima,
credo che la risposta alla Sua domanda sul come comportarsi potrebbe trovarla dal prendere in esame se stessa e dal domandarsi cosa desidera da una storia d'amore, da una relazione matura e se quello che adesso trova nella relazione col Suo compagno sia ciò di cui ha bisogno. Il Suo compagno probabilmente sta vivendo un momento della sua vita di incertezza e di paure verso qualcosa che vede come un investimento.
Un cordiale saluto,
dott.ssa Annalisa Sammaciccio psicologa e psicoterapeuta a Padova
www.annalisasammaciccio.com