Iaia 80 domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 11/03/2014

Piacenza

paura di un intervento

salve,mio figlio ha 10 anni,e a breve dovrà subire un intervento chirurgico ai piedi per diminuire il loro piattismo.
Il nostro problema è questo:da quando mio figlio ha saputo di questo intervento è del tutto cambiato.
Prima era un bimbo gioioso,allegro e che stava bene con tutti e sapeva relazionarsi sia con le persone grandi che con i suoi coetanei ed era anche molto bravo a scuola.
Ora invece è sempre triste e musone e non si concentra nemmeno più nello studio,avendo così anche un calo nel rendimento.
Ma la cosa che preoccupa di più me e mio marito che da buona forchetta quale era,adesso mangia poco,molto poco e impiegandoci anche un'infinità di tempo.dice che fa fatica ad ingoiare e che il cibo no va giù.cosa possiamo fare per fargli affrontare al meglio l'attesa dell'intervento e soprattutto non farlo cadere in ulteriori disturbi alimentari?
grazie.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Michele Matera Inserita il 16/03/2014 - 11:04

Gentile Iaia, vostro figlio ha saputo da voi dell'intervento? Avete parlato con lui per capire come ha rappresentato mentalemente questa situazione? Quali sono le sue paure? Precedentemente ha affrontato altri interventi?
Resto a disposizione

Dott.Michele Matera
Psicologo ad indirizzo Clinico e della Salute
info@michelematera.it
www.michelematera.it