veronica domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 03/09/2015

Roma

NON SO COSA NON VA IN ME

Oggi stavo parlando al telefono con un amico mi ha domandato se andavo a una festa questa sera io gli ho detto di no perche' domani ho un colloquio con un agenzia interinale.(Premetto una cosa sabato sera gli ho detto come funzionava con l'agenzia interinale perche' lui e' all'uscuro di tutto su questa materia e gli ho spiegato che prima devi fare un colloquio conoscitivo con l'agenzia interinale poi devi fare un colloquio lavorativo con l'azienda e se vai bene ti assumono.) Invece oggi gli ho detto che ti possono assumere anche le agenzie interinali quando questo non e' vero. Giustamente questo mio amico mi ha detto ma perche' sabato mi hai detto una cosa e ora me ne dici un'altra poi sbagliata. Io non riesco proprio a capirmi non so se lo faccio per autodifesa, per una mia insicurezza. Io non so cosa pensare per favore aiutatemi a capire perche' questo mio atteggiamento.
Rimango in attesa distinti saluti.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 11/09/2015 - 15:03

Viterbo
|

Cara Veronica,

non possiamo aiutarti a capire i tuoi comportamenti da un singolo evento e non credo sia soltanto questo che ti crea disagio.
La psicologia è molto più complessa e articolata, implica la raccolta puntuale della storia di vita: il modo in cui organizzi i legami affettivi, gestisci le tue emozioni ecc.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo clinico e forense, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica