Maria73 domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 17/02/2015

Latina

Mamma delusa: cosa fare?

Buon giorno ho 2 figlie 18/20 anni ho sempre avuto un rapporto stupendo con la prima ma quando 3 anni fa mi ha confessato di aver avuto rapporti con il suo attuale ragazzo io ho reagito in modo sbagliato, e quindi sono nate le incomprensioni poi gli ho chiesto scusa, ma non è valso a nulla perché da allora abbiamo rotto l'incantesimo che c'era tra noi. Con la seconda sono più comprensiva ma discutiamo sempre perché è gelosa della sorella anche solo se io gli chiedo un bacio, cosa che faccio anche con lei. Quindi in casa si discute per una qualsiasi sciocchezza. Grazie mille. Buon lavoro

  4 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Barnaba Inserita il 21/02/2015 - 15:22

Cara Maria, mi sembra di capire che la relazione con le sue figlie sta cambiando in rapporto anche alla loro crescita e alle loro nuove esperienze. E' difficile per una mamma vedere che i figli diventano grandi e prendono le loro strade ma l'unica cosa importante da fare è lasciarli liberi di crescere e maturare. Sarebbe importante anche per lei rimodulare il suo rapporto in base alla crescita delle sue figlie e tornare nuovamente ad avere stima reciproca. Se non riuscite a superare da sole questa problematica non abbiate timore di rivolgetevi ad uno psicologo familiare che possa aiutarvi nei ripristinare un benessere del sistema familiare. Cari saluti
Dottssa Barnaba
www.psicoconsulenze.it

Dott. Stefano Iovino Inserita il 18/03/2015 - 21:30

Gentile Maria,
i veri problemi in famiglia nascono quando i flussi comunicativi si alterano o quando il confronto lascia spazio al silenzio.
Provate a ristabilire un dialogo e, se lo ritenete opportuno, chiedete un aiuto ad un terapeuta che sicuramente sarà in grado di aiutarvi.
In bocca al lupo,

Dott. Stefano Iovino
Psicologo Clinico
Specialista in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

Via G. Fiorelli, 12 - Napoli
Via G. Alfani, 46 - Torre Annunziata (Na)

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 16/03/2015 - 21:23

Gentile Maria,

le incomprensioni e i disaccordi ci sono in tutte le famiglie, ma è importante che non si generino malcontenti tali da intaccare i vostri rapporti e la vostra vicinanza affettiva.
Consultare un terapeuta della famiglia può esserle sicuramente di aiuto: a volte basta qualche piccolo "accorgimento" per ritrovare l'armonia di un tempo o, in alcuni casi, per costruire un'armonia e un equilibrio nuovi.


Un caro saluto
Dr.ssa Valentina Nappo
Psicologo Napoli
Napoli Soccavo - Pompei - San Giuseppe Vesuviano (NA)
http://www.psicodialogando.com/

Dott.ssa Daniela Irma Cecchetto Inserita il 08/03/2015 - 20:32

Cara Maria,
forse potrà cambiare qualcosa se riesci a vivere le tue figlie come "ormai" donne con pensieri, desideri, opinioni propri. Se non penserai che il vostro rapporto sia stupendo perchè in linea con te... se le guarderai per quelle che sono e che cercano di vivere... allora le discussioni saranno un sano confronto in cui le riconoscerai la loro capacità di crescere. Riceverai meno baci e maggiore riconoscimwnto.
Cari auguri
Daniela Cecchetto