Giulia domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 28/12/2017

Agrigento

Negatività

Salve..innanzitutto mi scuso se questo messaggio sarà un po confusionario..ho 26 anni e non lavoro..sto tutto il giorno in casa uscendo al massimo solo la sera cn il mio ragazzo.. sto notando che sto diventando molto negativa e sto sempre li a giudicare tutto e tutti..e questo mi sta portando ad allontanare le amicizie..la famiglia..e a non avere una sana relazione x il mio pensare sempre male..di me non ho una buona autostima..e di carattere sono un po timida e silenziosa, ma ultimamente mi sembra di diventare cattiva..sono sempre pronta ad appellarmi x la minima cosa e sta diventando pesante..perché molti si allontanano forse sia per questo o anche x il fatto che dico loro la verità in faccia..molte persone dicono che sono maligna perché negativa..forse se mi trovassi un lavoro avrei meno tempo x pensare e. Vivrei meglio..ma sono davvero molto triste, spero possiate aiutarmi sono disperata..Grazie di cuore per un eventuale risposta

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Desiree Olianas Inserita il 29/12/2017 - 16:41

Pisa
|

Cara Giulia,
Sicuramente avere interessi e un lavoro fuori la aiuterebbe e interromperebbe il circolo vizioso dei pensieri. Mi permetto però di dirle che non credo assolutamente sia maligna, ma in difficoltà. Le consiglio di chiedere una consulenza psicologica nella sua città per capire le or8gini del suo malessere.
Il nuovo anno è sempre un buon momento prendere in mano la propria vita.

Cordialmente
Desiree Olianas