marimari domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 18/01/2015

Agrigento

si può cadere in depressione a 18 anni?

mi sento vuota. non saprei spiegare altrimenti la sensazione che mi attanaglia da 3 mesi a fasi alterne. sono una ragazza di 18 anni e ho perso la gioia di vivere e la serenità che prima avevo. mi spiego meglio: non so come né perché ma sento che qualcosa non va. sono continuamente in ansia anche per cose minime, conduco una dieta irregolare che va da abbuffate a digiuni in base al mio umore che scende sempre di più sottoterra, mi sento apatica dinanzi a tutto, ho perso la voglia anche di praticare il mio sport, la danza, passione che ho da 11 anni. nello studio è ancora peggio, la concentrazione è pari a zero e per quanto mi impegni non riesco più a rendere come prima, addirittura dimentico le cose appena studiate o ascoltate. tutto questo poi mi sta allontanando da tutto e tutti, non riesco più a relazionarmi con gli altri e mi sto allontanando anche dai miei più cari amici e loro se ne sono accorti. so di stare male ma non so come riprendermi sebbene ci provi. cosa potrei fare?
grazie in anticipo per l'eventuale risposta.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 25/01/2015 - 11:37

Gentile ragazza,

piuttosto che focalizzarti sul tipo di diagnosi ("depressione oppure no?"), sarebbe più utile se ti facessi aiutare da uno specialista nella ricerca delle possibili cause del tuo malessere e sulle possibilità di cura.
E' comprensibile che da sola tu non riesca a trovare una spiegazione "plausibile" tuo dolore ed è per questo che ti consiglio di rivolgerti ad uno psicoterapeuta della tua città.

Un caro saluto
Dr.ssa Valentina Nappo
Terapia individuale, di coppia, familiare
http://www.pscodialogando.com/

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 24/01/2015 - 12:55

Cara Utente,
ti consiglio di recarti tempestivamente da uno specialista nella tua città. Parla con i tuoi genitori di quello che stai provando e di come ti senti: non sottovalutare niente di quanto provi da tre mesi a questa parte ( utile sarebbe approfondire cosa sia accaduto tre mesi fa.
Sono certa che iniziando un percorso con uno specialista presto tornerai a stare meglio.
Un caro saluto,

Dott.ssa Valentina Mossa
www.valentinamossa.com