Federica domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 16/05/2017

C'è qualcosa che non va in me?

Questa domanda mi tormenta già da un po'. Sono una studentessa e ormai studiare è diventato impossibile. Passo le ore a letto, e tutto mi sembra irrilevante e superfluo. Mi sto allontanando dalle mie amiche perché non le capisco più, sembrano così diverse da me. Non mi interesso neanche più alla mia migliore amica, che ormai da un anno lotta contro un brutto disturbo alimentare. Non provo neanche più nessuna voglia di avere rapporti sessuali con il mio ragazzo. Mi vergogno di parlarne con i miei, con le mie amiche. Così mi sono messa a fare ricerche su internet e ho tutti i sintomi di una probabile depressione (perdita di appetito e peso, continua stanchezza immotivata, immagine di un futuro senza speranze...). Quindi è possibile sia depressa?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Giuseppina Cantarelli Inserita il 17/05/2017 - 06:14

Buongiorno Federica ,
si, è possibile lei stia passando un momento che sembra avere i connotati di una sindrome melanconica. Non dice da quanto tempo si trovi in questa situazione di grigiore emotivo -affettivo, ma penso che rivolgendosi al più presto suo medico curante, spiegandogli la situazione, egli potrà prima di ogni altra cosa prescriverle una serie di esami atti ad escludere qualunque disturbo organico possa avere parte nel suo attuale malessere. In un secondo momento, spetterà a lei decidere se intraprendere un percorso psicoterapeutico, che potrebbe aiutarla ad uscire da questa condizione di stasi energetica e psichica.
Cordiali saluti.
Dott.ssa Giuseppina Cantarelli.
Psicologa-Psicoterapeuta-Psicoanalista Junghiana.
Parma