Alix domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 23/10/2014

Verbano-Cusio-Ossola

Mia madre mi soffoca e non mi lascia vivere

Buonasera, mi chiamo Alice e ho 25 anni.
La mia croce è purtroppo mia madre, mi scarica insistentemente ogni giorno i suoi problemi, le sue frustrazioni, i suoi bisogni ed io non riesco ad esser serena, mi sveglio e vado a dormire sempre con l'ansia.
Ho iniziato un percorso liceale da poco tempo x conseguire il diploma e iniziare a fare la mia vita, cosa che fin ora non mi è ancora riuscita, ma lei me lo impedisce.
Mi soffoca con tutte le sue istintive motivazioni...
Proprio ieri le ho proposto un percorso di autogestione, qualcosa che l'aiuti a controllarsi, ma ha elegantemente rifiutato dicendomi che confida in Dio.
La mia domanda è: come posso gestirla e nel frattempo studiare e comunque anche godermi questo percorso (già abbastanza impegnativo x conto suo)?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 23/11/2014 - 18:57

Cara Alice, purtroppo ci hai fornito davvero poche informazioni per capire al meglio la situazione.
Tu e tua mamma vivete da sole? Il tuo papà? Ci sono altri fratelli e sorelle? E' sempre stata così soffocante o è accaduto qualcosa?
Purtroppo non possiamo costringere una persona a farsi aiutare, alla base di un percorso psicologico/psicoterapico vi deve essere sempre la motivazione dell'utente.
Posso invece consigliare a te di intraprendere un percorso personale che ti possa aiutare a gestire questa situazione.
Un caro saluto,

Dott.ssa Valentina Mossa in Torino
www.valentinamossa.com