vittoria domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 06/03/2016

Catanzaro

Vorrei capire cos'ho

salve, sono vittoria..
scrivo per capire cos'ho e cosa non ho, è ormai da dua anni che invece di andare avanti sto andando sempre più in basso.
Quasi due anni, ho vissuto una situazione abbastanza traumatizzante in famiglia, ora le cose sembrano essere migliorate, ma io non miglioro..sono andata da uno psicologo con i miei genitori per ansia e dissi e al mio medico di avere sintomi simili al disturbo borderline, ma prima che mi dasse una mano i miei non hanno voluto più che io andassi. Ultimamente i sintomi peggiorano, ho sbalzi d'umore sempre più frequenti, con il nervosismo e la rabbia ci convivo e anche con l'ansia, svaluto e rivaluto persone a seconda di come mi girano, avvicino e allontano persone, ho una bassissima autostima, e non riesco a capire più chi sono, cosa sono e cosa voglio, e tutto confuso. a volte mi sembra di stare benissimo altre sto intere giornate sul divano come se fossi inesistente. ho paranoie di continuo e fissazioni, mi sento dissociata da me stessa come se non ci fossi, se non esistessi, non mi sento presente in niente, sembro morta, non riesc a capire nemmeno se ora che scrivo sono veramente presente o in realtà sto immaginando tutto..l'altro giorno ero in giro con mia madre e ho perso l'orientamente, ho messo un po a capire dove mi trovassi..ed ho anche accenni di strane allucinazioni e fissazioni..vorrei una conferma a cui aggrapparmi..ringrazio chi risponderà!

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Loredana Ragozzino Inserita il 06/03/2016 - 22:48

Cara Vittoria,
sicuramente sta vivendo una situazione di forte ansia e malessere e sta chiedendo aiuto. Sarebbe importante capire bene tutti i suoi sintomi e sapere da quanto tempo li ha, per poter fare una diagnosi, cosa non semplice con una semplice email.
Racconta di essersi recata da uno Psicologo, ma non racconta nulla riguardo questa sua esperienza e come mai ha smesso. Quanti anni ha?
Quello che mi trasmette è una forte ansia e derealizzazione, ma è un'ipotesi che dovrei verificare.
Le consiglio vivamente di effettuare una consulenza psicologica.
Resto a disposizione per chiarimenti.
Un caro saluto.
D.ssa Loredana Ragozzino
Falconara (An)
Tel. 340 7362653