Namy_ domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 30/12/2015

Catania

Ansia e depressione

Salve,sono una ragazza di 18 anni.Mi capita da un po' di tempo di soffrire di depressione diciamo..Precisamente da 4 anni.Da un anno a questa parte soffro di attacchi d'ansia.Quando iniziano incomincio a tremare(Tutto il corpo),non riesco a fermarlo,poi mi sento come se avessi un brutto presentimento,un ansia assurda,vado in iperventilazione e mi gira molto la testa..Questa cosa rimane per 2 o 3 ore,poi scompare da sola,non ne parlo con nessuno,sono una persona molto chiusa.Nemmeno la mia famiglie sa di questo mio problema,non se ne sono mai accorti,anche perchè non gli interessa.Ho provato ad andare dal mio medico di famiglia insieme a mia mamma,ma quando gli ho parlato d'ansia lei si è messa a ridere..Non voglio mettere la mia famiglia a correte dei miei problemi anche perchè in parte la causa sono loro.Mi sono iscritta in questo sito perchè non so che altro fare,sono disperata..Vorrei provare a prendere dei farmaci per l'ansia ma non so quali,ne se posso prenderli senza ricetta o comunque qualsiasi richiesta dal dottore.Aiutatemi per favore..

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Loredana Ragozzino Inserita il 30/12/2015 - 20:41

Gentile utente, l'ansia si manifesta sotto varie forme e da quel che racconta mi sembra che all'ansia si associno degli attacchi di panico. So che non sta bene e il fatto di chiedere aiuto è un buon segno di voler raggiungere un benessere maggiore. Le faccio presente che lo Psicologo e o Psicoterapeuta non puo' prescrivere farmaci, anche se li conosce, ma puo' farlo lo Psichiatra o il suo medico di base. Vista questa ansia cosi forte che la strema, provi a recarsi da sola dal suo medico di famiglia visto che è maggiorenne, gli spieghi senza timori il suo stato e chieda se è il caso o meno di prendere un ansiolitico. Non dice da quanto tempo ha questa sintomatologia, ma in ogni caso le consiglierei di rivolgersi a uno specialista nel settore che la aiuti a fare un percorso terapeutico. Non esiti a contattarmi se ha qualche dubbio. Cordiali saluti.
D.ssa Loredana Ragozzino
Falconara (An)