Nicole domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 03/03/2018

Monza e Brianza

Ho un problema e forse più di uno

Buongiorno,
Ho un problema è forse più di uno .
Sono stata per otto mesi con un uomo di 50 anni e io ne ho 21. La nostra storia non è mai stata rose e fiori . Al contrario si litigava spesso perché io volevo stare al cellulare e lui no. Lui non è sposato e non vorrà mai sposarsi.
Quando ha detto di volermi mollare , mi sono inventata di avere più di un tumore ( mi rendo conto che sia una cosa meschina da fare) e non solo , ho creato un indirizzo email dove mi fingevo una psicologa e l’ho praticamente obbligato a stare con me . Lui l’ha scoperto e ha minacciato di denunciarmi.
Ora è passato un mese e non si era più fatto sentire ... se non che due giorni fa mi ha obbligato sotto minaccia a vederlo altrimenti avrebbe fatto la denuncia . Lui mi ha obbligato a vederlo dicendomi che mi ama , lo ha sempre saputo ma non lo voleva ammettere

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 03/03/2018 - 13:32

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Cara Nicole,
Da ciò che racconta mi sembra che sia una relazione con diverse complessità che sarebbe opportuno approfondire in un contesto di consulenza vis a vis.
In ogni caso, utilizzando questo spazio,le posso consigliare di chiarire dentro di sé le motivazioni che la spingono a stabilire relazioni sentimentali che implicano, per entrambi, l'uso della coercizione per richiedere la presenza dell'altro.
Inoltre, non ho compreso quale problema si riconosca e per il quale richieda un eventuale aiuto. Ossia si riferisce alla preferenza per gli uomini più maturi di lei o alla situazione specifica in generale?
In ogni caso è importante che lei chiarisca quale tipo di aiuto richiede e che aspettative eventuali nutre rispetto ad esso.
Cordialmente
Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma)

Dott. Leonardo Boccadoro Inserita il 05/03/2018 - 12:30

"... forse più di uno" sembra la strada migliore verso cui orientarsi. Sarebbe opportuno conoscere in maniera approfondita la storia familiare di entrambi. Bisogni, necessità, incertezze e paure possono nascere in un retroterra lontano e continuare ad agire in modo anche inconsapevole per lungo tempo. Si affidi ad un esperto del settore per chiarire tutti i suoi dubbi e perplessità. Cordiali saluti.