Geppi domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 13/10/2014

Bari

Una ex invadente: cosa fare?

Buonasera,
ho 30 anni e una storia da due anni con un uomo di 35.
La sua ex continua fin dall'inizio a ribadire la sua presenza con messaggi, di insulti a me e di approccio (più o meno aggressivo) verso di lui.
Lui dice che non mi devo preoccupare e che cerca di non replicare per non scatenare nuovi attacchi di rabbia.
Ma poi nei momenti buoni di lei, risponde, fino al seguente attacco. Nell'ultimo periodo si è spinta oltre, inviando foto in cui si masturba pensando a lui.
A partire dai primi messaggi, da lui taciuti, ho affrontato io il discorso e da allora ho la certezza che non vuole parlarne con me.
A lui ho richiesto trasparenza, ma ha difficoltà a farlo serenamente, dice di non voler dare più importanza del necessario a lei ed evitare di farmi star male.
Delle foto non ne ha parlato.
Continuo a pensarci, mi chiedo se ci sia qualcos'altro di taciuto.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Margherita Scorpiniti Inserita il 29/11/2014 - 15:03

Il ragazzo dovrebbe rompere i contatti con lei(da facebook,e in tutti i modi possibili)tanto da non ricevere filmati o altre cose da questa donna.Se non lo dovesse fare, vorrebbe dire che ancora prova qualcosa per lei.Per altri consigli sulla sua stori, mi contatti pure.

Dott.ssa DANIELA SIRTORI Inserita il 02/12/2014 - 13:56

Buongiorno Geppi,
ma se fosse un suo ex a comportarsi in questo modo lei cosa farebbe? Anche in relazione al suo nuovo compagno? Il rischio di sentirsi lusingati dall'insistenza di qualcuno che abbiamo lasciato o rifiutato può portare ad alimentare situazioni come queste a scapito della nuova relazione e, me lo lasci dire, con poco rispetto per la nuova compagna ovvero per lei. Prima che il sospetto prenda il sopravvento chiarisca apertamente la situazione non attenda di avere conferme, nel bene e nel male. Su queste basi saprà che valore dare al vostro rapporto

Dssa Daniela Sirtori