Fabyana domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 21/01/2016

Napoli

Ossessione per il ragazzo

Buona sera...
Scrivo perchè ultimamente sto vivendo cio che temevo di più in una relazione d'amore: sto diventando ossessionata dal mio ragazzo.
Stiamo insieme da 5 mesi e fin da subito siamo stati innamoratissimi l'un dell'altro. Essendo di due città diverse ma comunque vicine, dopo il primo mese 5 giorni su 7 dormivo a casa sua (con i suoi). Abbiamo vissuto tantissimi bei momenti ma poi i problemi con i suoi genitori che mi stavano sempre addosso, la sua possessività e il vedermi con un mio ex che era ritornato proprio durante quel periodo buio hanno determinato la rottura della relazione da parte mia. L'ho lasciato... Solo come un cane... Proprio quando aveva bisogno di me!
Dopo un mese che mi mancava tantissimo ci sono tornata assieme e adesso ho gli occhi solo su di lui, ma in modo esagerato! Io sono piu innamorata di prima.. Lui invece ora sembra piu freddo e distaccato e fa tutto quello che vuole senza limiti...
Ho la continua paura che lui mi dica bugie o che mi tradisca come ho fatto io... Ora sn io quella ossessionata, che mangia poco, mi sento poco amata e soprattutto piango ogni volta che finiamo la chiamata anche se non è successo niente di brutto.
Come posso tornare ad essere io la forte della coppia??
Lui vuole che torno a dormire da lui... Ma non ci penso proprio anche perchè penso che mi stresso di nuovo e succede come prima... Come glielo dico? Lui non lo capisce che per me è un problema a vivere dai suoi.
Grazie

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Christina Marchetto Inserita il 21/01/2016 - 14:35

Gentile Fabyana, penso che questa relazione abbia bisogno di essere maggiomente descritta, ci sono degli elementi che lei ha omesso che potrebbero essere utili per un'attenta analisi. La vostra età, dove vivete (grande città, paesino, regione) questo perchè a volte può essere utile anche questo tipo di informazioni per dare linea alla situazione.
sicuramente può essere utile che lei affronti un percorso per comprendere meglio alcuni lati del suo carattere e della sua, l'insicurezza che manifesta in questa relazione e i timori che la spaventano.
a disposizione
dott.ssa Marchetto Christina
www.christinamarchetto.it

Dott.ssa Loredana Ragozzino Inserita il 21/01/2016 - 14:06

Salve Fabiana,
sarebbe utile sapere la sua età.
Ritengo lei abbia una certa insicurezza e non piena stima di sé che la porta ad avere bisogno di conferme.
La possessivita' del momento è anch'essa data dalla sua incertezza e timore di venire abbandonata.
Non è di certo il controllo che la aiuterà.. tutt'altro.
Le consiglio di prendere in considerazione una consulenza psicologica per valutare il percorso per lei più idoneo per acquisire la stima di sé.
Resto a disposizione per chiarimenti.
Un caro saluto.
D.ssa Loredana Ragozzino