Martina domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 22/11/2015

Verona

Ragazzo parte per erasmus

Salve, sono Martina e ho 20 anni.
Da tre mesi frequentavo un ragazzo che conosco da 6, sono appena uscita da una storia travagliata di tre anni.
Con questo ragazzo le cose sono andate bene fin da subito, nonostante io sapessi che a febbraio 2016 lui sarebbe dovuto partire per l'erasmus per 9 mesi, la cosa non mi ha turbata, ho accettato senza problemi di provare a vedere come sarebbe andata.
L'altro giorno mi ha detto che in erasmus preferisce andare senza avere una storia con me perché se dovesse succedere che ci lasciamo, la situazione sarebbe davvero triste, e quindi ha preferito troncare ora la nostra relazione.
Avrei anche accettato la cosa se il suo comportamento la sera dopo che sono riuscita a riparlargliene non fosse stato incoerente, salutandomi con un bacio in bocca.
Io di questa situazione non so cosa farne di preciso, come devo comportarmi con lui? Non vorrei finisse così..

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Renato Vignati Inserita il 24/11/2015 - 10:38

In realtà, la frequentazione è abbastanza limitata nel tempo (3 mesi) e questa limitazione non ha consentito l'approfondimento della storia. Lui sembra abbastanza determinato nella sua decisione di non lasciarsi alle spalle una relazione che, probabilmente non gli consentirebbe di avere libertà ma costituirebbe un "peso" e un vincolo che non sente di voler provare.
Il bacio potrebbe essere solo una forma affettiva di addio e il segnale che qualcosa si sta chiudendo e il legame spezzando. Credo quindi sia necessario affrontare la situazione realisticamente e lasciare andare la persona, adeguandosi alla sua scelta e alla sua volontà.
E' difficile prevedere al momento un ripensamento, ma in questo caso avresti di fronte la possibilità di scegliere se vale la pena di ripristinare il legame oppure chiuderlo, in tal senso dovrai interrogare i tuoi sentimenti.