a.100 domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 04/10/2015

Latina

aiuto orientamento sessuale

Ciao, ho 18 anni e sono ormai 3/4 anni che mi porto dietro un dubbio che con il tempo si è trasformato in un peso gigantesco che mi fa stare malissimo, sia con me stessa che con gli altri. Il dubbio riguarda la mia orientazione sessuale.
E' strano perchè io sono sempre stata una ragazza aperta verso le diversità, sono sempre stata a favore degli omosessuali, difendendoli in vari episodi. Ma da quando ho questo dubbio il solo pensiero di essere gay mi terrorizza, perchè in fondo so che l'Italia non è un bel posto per gli omosessuali e so, che se il mio dubbio fosse reale la mia vita non sarebbe più quella di prima.
All'inizio credeve di essere bisex, perchè provare attrazione per i ragazzi, ma è da un po di tempo che non provo più niente per i maschi, e ogni volta che vedo una coppia di due ragazze, sia nella vita reale che nei vari telefilm o film provo una sensazione strana, come se vorrei essere io una delle due.Ho fatto anche diversi sogni in cui ero gay, ed ero felice e presa dalla cosa, quando mi risvegliavo ero contenta di aver fatto un sogno del genere, ma appena realizzavo il tutto ricominciava l'ansia e il terrore. Non ho mai avuto una relazione con una ragazza, nè mai mi sono innamorata, quindi non ne ho nemmeno la conferma. In più non so davvero con cui sfogarmi, perchè mi vergogno e so che nessuno capirebbe,e so che tutti mi guarderebbero con occhi diversi, i miei amici, la mia famiglia... Questa cosa mi sta uccidendo e ho bisogno di aiuto ma davvero non so come fare ad affrontare tutto cio, sto davvero male

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 04/10/2015 - 11:45

Viterbo
|

Cara ragazza,

è comprensibile il tuo stato d'animo e i tuoi dubbi sono abbastanza frequenti, ma prima di giungere a delle conclusioni affrettate sarebbe utile per te una consulenza psicologica di persona con un Collega, anche tramite ASL (consultorio famigliare).
Questo ti aiuterà a fare chiarezza non solo sul tuo orientamento sessuale, ma anche in relazione al tuo stato di disagio perché in questi casi è importante comprendere quanto la componente ansiosa (dubbi ecc.) possa influenzare il tuo benessere e quindi la possibilità di costruire relazioni affettive soddisfacenti.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo clinico e forense, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 04/10/2015 - 12:49

Gentile ragazza,

alla tua età simili dubbi posso essere legati al processo di crescita e di necessaria sperimentazione. Ti sarebbe più utile contattare uno specialista de visu per avere quello spazio di ascolto e di contenimento di cui hai bisogno in questo momento.

Resto a disposizone
Dr.ssa Valentina Nappo
Terapia individuale e terapia di coppia
Napoli Soccavo - San Giuseppe Vesuviano - Pompei - Melito di Napoli
www.psicodialogando.com