Simona domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 02/08/2015

Non c'è la faccio più a lottare mi sento stanca... ho paura di perderlo

Ho 22 anni sto col mio ragazzo di 24 da 2 anni ormai ma ci conosciamo da 5 viviamo assieme .alla inizio era tutto bellissimo fino a quando non ho scoperto che mi ha tradita e il bello che lo avevo sognato anche con chi è tutto ,una cosa che non mi spiego insomma.li per li volevo lasciarlo ma essendo che lo amavo tanto non lo fatto gli ho detto di fare una scelta e lui ha scelto me... il punto che questa gli sta dietro gli manda messaggi ogni tanto e la cosa che mi da fastidio che lui ha risposto ai suoi messaggi ma neanche il tempo di farlo lo scoperto e glielo detto e da li non ne ha mandati più solo che le mie sicurezze ora sono deboli e mi sento anche io debole non c'è la faccio più a combattere di prevedere mosse che lui potrebbe fare o che fa ..Mi sento che mi sto chiudendo ma nello stesso tempo ho paura di perderlo...gli do molti più spazi liberi che prima non aveva essendo che ero molto più gelosa...non so se si è spezzato qualcosa in me o sono solamente stanca stressata...

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Ilaria Mattioli Inserita il 05/08/2015 - 10:32

Buongiorno Simona,
rispetto a ciò che scrive sarebbe importante che lei riuscisse a far chiarezza su alcune questioni: cosa prova per il suo ragazzo, cosa si é spezzato dopo il suo tradimento, cosa é disposta a fare per far funzionare il vostro rapporto. Una volta chiariti questi punti sarebbe importante confrontarsi con il suo compagno spiegandogli le sue difficoltà e dubbi rispetto a quanto successo e chiedendo anche a lui che valore da alla vostra storia e come intende impegnarsi affinché proceda nel migliore dei modi. Solo chiarendo le posizioni reciproche infatti potrete ripartire da basi più solide.
Un caro saluto
Dott.ssa Ilaria Mattioli, psicologa