Valentina  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 21/02/2020

Campobasso

Gelosia della sorellina del mio ragazzo

Lui ha una sorella di 10 anni. Che a me irrita particolarmente. Inizialmente mi faceva piacere stare con lei, è molto dolce e gli voglio bene. Ma poi lui ha iniziato a dargli tante attenzioni davanti a me.. Ogni volta che andavamo al mare la portava e lui era molto attento a lei, gli stava dietro dietro. E io sola sotto l'ombrellone. Lei voleva giocare e lui giocava. E io sola. Lei faceva i capricci e lui la assecondava, gli comprava il gelato e cercava di farla stare bene. Passava tutta la giornata dietro a lei e di me chi se ne importava. Ero io che per non restare da sola andavo da loro, ma ero come un terzo incomodo. Poi quando andiamo a casa sua, io resto in sala a parlare con la mamma e lei come sente che lui sta in bagno, corre da lui e gli sta dietro dietro, quando invece lei non va, lui con un fischio la chiama. se capita che per un po' lui non la calcola, lei continuamente urla e lo chiama fino a quando lui non smette di parlare con me e la guarda. Inoltre quando non ci sta a casa gli manda messaggi in continuazione e lui deve stare sempre a rispondere a lei. E io ogni volta che andiamo a casa sua e ci sta lei mi sento infastidita e faccio caso ad ogni loro contatto, ogni abbraccio, ogni parola detta nel orecchio. E quando lui gli dà retta, la coccola o la chiama con dei nomignoli che riserva anche a me.. Provo un fastidio indescrivibile. Non so come superare questa cosa. Ho provato a farmi scivolare di dosso queste emozioni ma non ci riesco. Sembra che è la figlia, e questo mi dà tremendamente fastidio. Lei ha altri fratelli, ma solo con il mio ragazzo fa così e lui gli da pure corda. Penso che se lui davanti a lei dimostrerebbe di tenere molto di più a me il problema si risolverebbe. Ma quando stiamo con lei o con la sua famiglia cambia atteggiamento nei miei confronti. Come se io passassi i secondi piano. Cosa non vera perché lo dice sempre che io sono la sua famiglia.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Bennati Inserita il 25/02/2020 - 08:47

Lucca
|

Cara Valentina, purtroppo quando c'è una sorella più piccola in casa, le attenzioni e le coccole sono tutte per lei. Mi sembra di capire che il tuo ragazzo ha un rapporto molto speciale con lei e si sente di darle tutte le attenzioni richieste, quasi a ricoprire il ruolo del padre. Nella lettera non emerge la figura paterna. E' presente? Che ruolo ricopre? Faccio una riflessione su questo per invitarti a pensare alle motivazioni ed ai bisogni che possono celarsi dietro questo comportamento da parte del tuo ragazzo. Riguardo alla tua gelosia nei confronti della sorella, riporti che quando siete da soli, al di fuori dell'ambiente familiare, lui ti dice che sei la sua famiglia e mostra un atteggiamento diverso. Cosa intendi con questo? Lo dimostra anche con i fatti? Ti senti realmente amata? Senti di ricevere le giuste attenzioni o pensi che avresti bisogno di qualcosa in più? Dopo queste riflessioni il mio consiglio è quello di provare a farti coinvolgere anche te nella loro relazione...magari quando siete fuori potresti entrare anche tu nei loro giochi. Prova a non sentirti in competizione con lei. Lei è sua sorella e tu sei la fidanzata. Avete due ruoli e due posizioni diverse e nel cuore del tuo ragazzo c'è posto per tutte e due.
Un caro saluto