Sara  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 16/01/2019

Lo amo ma per lui non è lo stesso

Buongiorno,
Sono innamorata dello stesso ragazzo da ben 10 anni, lui con me non si è mai comportato bene, bugie, tradimenti, umiliazioni e mancanze di rispetto.
Un anno fa ho preso le distanze, lui mi è stato dietro per un anno intero, cercando di farsi perdonare e dicendomi che era cambiato. Quando ho iniziato a crederci, ho scoperto nuove bugie, e mi sono sentita di nuovo calpestata.
Voglio staccarmi definitivamente da lui!
Non so come fare.

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 16/01/2019 - 11:14

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buongiorno Sara,
comprendo e condivido la sua sensazione di essere "calpestata" ed il conseguente desiderio di "staccarsi defintivamente da lui".
Per fare questo, può iniziare chiedendosi a cosa serva e sia servita questa relazione nella sua vita, quale motivazione l'abbia spinta ad accettare "bugie e tradienti" che ora percepisce come inaccettabili.
Il fatto che voglia predendere le "distanze" da lui mi induce ad ipotizzare che il suo Io sta cercando di far prevalere una parte sana e autoprotettiva che è consapevole delle sofferenze arrecate da questa relazione.
Quindi, è importante chiedersi cosa abbia attivato in lei oggi questa consapevolezza per poterla rinforzare e farla prevalere su quella autodistruttiva che l'ha indotta a relazionarsi con lui per 10 anni.
Non avendo altre info su di lei (età, occupazione, stile di vita ecc.) non posso pronunciarmi oltre.
Comunque, le può essere utile la lettura di un mio articolo relativo a questi temi pubblicato su questo sito.
Se desidera approfondire la questione, può scrivermi o contattarmi.
Un caro saluto.
Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma).