CRISTINA  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 05/06/2018

Belluno

Perché faccio tanta fatica ad incontrare la persona giusta?

Buongiorno, mi chiamo Cristina ho 35 anni e purtroppo ho sempre avuto un esistenza molto travagliata,tra bullismo e delusioni in amicizia e in amore. Questo ultimo in particolare è sempre ed è tuttora il mio più grande desiderio :costruire un rapporto stabile e una famiglia. Nonostante il mio vissuto, ho imparato ad avere una grande forza d animo, ho un lavoro stabile ho delle amicizie, faccio vita sociale e ho la passione per i viaggi. Le conoscenze non mi mancano, eppure ogni volta c'è sempre qualcosa che non va in queste conoscenze :o sono sposati, o voglio avventure, insomma non sono mai riuscita ad incontrare una persona concreta. Ho il terrore di rimanere sola a vita, sento l orologio biologico avanzare e ho molto dispiacere per non aver ancora costruito nulla a livello sentimentale, e questo rischia di diventare un ossessione per me. Forse sono io ad aver sbagliato qualcosa verso gli altri,o sono gli altri a non apprezzare me?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 05/06/2018 - 15:32

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buongiorno Cristina,
da ciò che racconta, forse la sua attuale difficoltà a costruire una relazione sentimentale duratura affonda le sue radici nelle esperienze passate (bullismo, delusioni) che non è riuscita a rielaborare e che le rimandano ancora oggi un'immagine di sè inadeguata per quanto riguarda l'area relazionale.
Inoltre, come mai questa difficoltà è diventata insostenibile proprio in questo momento della sua vita? cosa sta succedendo di diverso rispetto a prima?
Infine, costruire una relazione sentimentale stabile rappresenta per lei un motivo di disagio perchè contrasta con l'immagine che ha di sè (stabilità lavorativa, amicizie, vita sociale) ed in qualche modo potrebbe metterla in discussione? Da ciò il dubbio che possano essere gli altri a non "apprezzare" le sue qualità.
Qualora il disagio che ha descritto diventasse più forte per lei, potrà valutare la possibilità di rivolgersi ad uno psicologo che la aiuti a comprendere le ragioni profonde che attivano il suo malessere.
Cordialmente
Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma)

Dott.ssa Daniela Vinci Inserita il 05/06/2018 - 10:30

Gentile Cristina,
Nessuno a colpa di tutto questo ma credo che il suo passato influenzi le sue scelte anche in campo sentimentale. Perchè si avvicina sempre a perosne sposate o che vogliono solo un'avventura? Se desidera una relazione seria, dovrebbe cambiare i suoi interessi da questo punto di vista. Sicuramente non lo fa consapevolmente ma sarebbe necessario approfondire la situaizone con una consulenza psicologica per poterla aiutare a elaborare il suo passato e a non preoccuparsi del futuro. Il presente è l'unica realtà che possiamo controllare.
Resto a disposizione,
Dr.ssa Daniela Vinci
Psicologa e Consulente Sessuale
Arluno (MI)