Giorgia domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 10/11/2017

Trento

Consiglio per relazione in crisi

Salve, grazie per il vostro aiuto. Sono una mamma, di 25 anni, che vi scrive per un aiuto e un consiglio. Quest' anno la vita mi ha messo a dura prova. Il tradimento di mio marito(scoperto da me), che aveva un' altra relazione e successivamente un' interruzione di gravidanza. Il suo tradimento mi ha fatto crollare il mondo addosso, tutte le mie certezze, e tutto l amore che provavo sono svaniti. L ho perdonato, per i figli, ma non ho dimenticato e non gli credo più e per me la nostra unione, ora è solo un pezzo di carta. Continuo a volergli bene, ma l'amore è un altra cosa. Tutto questo,mi ha portato a decidere di non tenere, il mio terzo figlio. Ho avuto paura, perché non vedo più futuro tra me e mio marito. Ma questa scelta mi ha portato in uno sconforto totale, mille rimorsi e a vedere tutto buio. Non c è più niente di bello, se non i miei bambini. La mia autostima è sotto le scarpe, e mi sono arresa ad una vita infelice. Mi sento vuota, stupida e incapace di riprendere la mia vita in mano. Non ho più un lavoro, non ho il coraggio di separarmi e non so più che fare. Penso che mio marito stia con me solo per interessi economici e che mi prenda solo in giro. Non so se questa è depressione o solo tristezza, ma non so davvero dove sbattere la testa. Grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Daniela Vinci Inserita il 10/11/2017 - 13:33

Gentile Giorgia,
Mi dispiace per quello che sta passando e per la sofferenza che prova.
E' giusto che lei arrivi a prendere la decisione che può farla star meglio. I figli sono contenti quando vedono i genitori felici e al momento comprendo che non è così.
Non è necessario etichettare il suo stato d'animo come depressione o tristezza ma è importante che lei si senta motivata a stare meglio. Per riprendere in mano la sua vita le consiglierei di rivolgersi ad uno psicologo così da poter raggiungere una serenità che le permetta di prendere una decisione.
Resto a disposizione,
Dott.ssa Daniela Vinci
Arluno (MI)