Beatrice domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 03/04/2017

Udine

Ho un problema a parlare

Buongiorno, sono sempre stata una persona molto chiusa con difficoltà a esternare le proprie emozioni, soprattutto. Da anni ormai vedo che il problema principale non è il fatto che io NON VOGLIA parlare, ma nel momento in cui una persona a me vicina mi chiede di me, vorrei dire tante cose e ce le ho ben chiare e nitide nella mente.. vorrei farle uscirw fuori, ma è come se il mio cervello non fosse in grado di mandare l'impulso alla bocca e rendere suono quello che in quel momento è solo pensiero. Non ci riesco. Zero. Se scrivo è diverso, rissco a esprimere diverse cose che sento.. ma se devo parlare no. Questo mi causa molti problemi, bassa autostima, ansia per tutte quelle situazioni in cui é necessaria un qualsiasi tipo di socializzazione.
Devo dite però che quello che mi dà più problemi è il fatto di non riuscire a comunicare con le persone che amo.
Sono pazza? O può essere collegato a qualcosa di già conosciuto?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Orsola Monteleone Inserita il 05/04/2017 - 11:24

Salve Beatrice,
intanto io penso che ci sono tanti modi per comunicare con gli altri. Anche l'aspetto non verbale di una persona è una comunicazione! Certo è che l'aspetto verbale è una componente importante dal punto di vista comunicativo soprattutto se lei riferisce che l'impossibilità a farlo le "causa molti problemi", tra cui ansia e bassa autostima.

Inoltre, specifica che questo blocco è associato alle persone che ama. Le domando: "Come mai secondo lei proprio con le persone che ama?" e "Prova lo stesso blocco anche con le altre persone che non rientrano in questa cerchia?".

Provi a contattare uno psicologo. L'aiuterà a mettere fuori le emozioni che già lei sente ed ascolta internamente. Potrebbe essere un buon inizio per imparare ad esprimere anche a voce ciò che riesce, invece, a fare con la scrittura.

Rimango a sua disposizione.
Cordialmente
Dott.ssa Orsola Monteleone