Francesca  domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 31/03/2021

Salerno

Infastidita dalla felicità altrui

Buongiorno. Ultimamente ho ricevuto diverse notizie che riguardavano la vita di alcune persone a me vicine. Ho notato che non riesco a essere felice per loro ma che anzi avverto un senso di indifferenza mista a fastidio. Analizzando bene le cose che gli capitano (andare in erasmus, fare un dottorato ecc) mi rendo conto che non sono cose che io desidero così ardentemente ma comunque mi infastidisce che loro possano fare un’esperienza ed io no. Come posso migliorare questo atteggiamento?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Mariagrazia Stabile Inserita il 02/04/2021 - 09:05

Salerno
|

Gentile Francesca
non c'è nulla di male o di sbagliato nei sentimenti che prova, indifferenza e fastidio potrebbero essere il sintomo di una insoddisfazione che ha per i suoi progetti, probabilmente non li ha ancora ben definiti, oppure non è ancora sicura di cosa vuole fare, ma allo stesso tempo vede gli altri crescere e andare avanti e le sembra di rimanere indietro. Non faccia paragoni e sia dia tempo, sono sicura che anche lei troverà la sua strada, se invece dovesse incontrare delle difficoltà può sempre rivolgersi ad un professionista che si occupa di orientamento scolastico e di carriera.
Mi contatti pure nel caso volesse approfondire
Un caro saluto
Dott.ssa Mariagrazia Stabile

Dott. Rodolfo Vittori Inserita il 10/04/2021 - 15:03

Cara Francesca,
perdonami se ti do del tu, ma dalla tua lettera capisco che sei molto giovane, probabilmente una studentessa universitaria.
I sentimenti che stai provando sono abbastanza comuni, soprattutto in un momento della vita nel quale la tua strada per il futuro non è ancora ben definita.
Normalmente il fastidio che si prova per i successi altrui, cela una profonda insoddisfazione e una carenza di autostima.
Ricordati, però che siamo nati per essere felici e dobbiamo fare in modo di non confrontarci con gli altri e di cercare di vivere serenamente la nostra personale esistenza.
Non paragonarti mai agli altri, cerca di vivere felicemente il presente, ne hai tanto di tempo davanti a te e sono certo che troverai la tua strada.
Se hai bisogno di un supporto per migliorare la tua autostima non esitare a chiamarmi, anche solo per una chiacchierata.

Coraggio. Ti auguro di essere felice
Dott. Rodolfo Vittori