Paola  domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 20/02/2020

Bolzano

A chi mi devo rivolgere per i Tic nervosi?

Buongiorno, soffro sin da quando sono piccola di tic nervosi. Li ho praticamente passati tutti, da quelli vocali a quelli muscolari. Ad oggi mi trovo in seria difficoltà perché sono molto evidenti e sono di tipo muscolare. Ho 25 anni, sono ancora in tempo ad eliminarli definitivamente?
Sono molto imbarazzata mentre scrivo perché questo aspetto lo si nota e lo noto a mia volta ma ammetterlo è molto dura.
Cosa posso fare? A chi mi devo rivolgere?
Grazie e spero in una risposta.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 21/02/2020 - 09:49

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buongiorno Paola,
Innanzitutto mi sento da rassicurarla circa la possibilità di risolvere il suo problema: mediante un percorso di psicoterapia può "eliminare definitivamente" i suoi tic.
Ma ciò che mi colpisce del suo messaggio è questo: oltre ai tic non ha aggiunto altro di Paola. Immagino che, al di là del disagio descritto, lei disponga di altre risorse e qualità positive che potranno essere opportunamente valorizzate ed utilizzate per affrontare e risolvere efficacemente il suo disturbo.
Come sta al di là dei tic? È soddisfatta della sua vita?
Cosa sta accadendo nella sua vita oggi che la induce ad affrontare più radicalmente un problema che l'accompagna fin da quando era piccola?
Un percorso di psicoterapia la aiuterà ad avvicinarsi a Paola per accogliere il suo disagio, ma anche per trovare i suoi punti di forza.
Un caro saluto.
Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma).

Dott. Fabio Rapisarda Inserita il 20/02/2020 - 23:05

Salve, in genere i tic nervosi sono associati a situazioni che il soggetto ritiene ansiose. La psicoterapia sarebbe indicata. L'ideale sarebbe iniziare con una psicoterapia ad indirizzo cognitivo-comportamentale per risolvere i sintomi e poi passare ad una di tipo psicodinamico per approfondire la conoscenza di se stesso a livello della propria personalità, in modo da evitare che si possano ripetere. Prima inizia un trattamento, meglio è, vista anche la giovane età.