Roberto  domande di Psicologia e dintorni  |  Inserita il 24/08/2018

Massa Carrara

Quale specialista scegliere per un disturbo bipolare?

Buongiorno , la mia compagna soffre di disturbo bipolare da molti anni. Da poco è stata nuovamente ricoverata a causa della sospensione delle medicine in un momento in cui stava nuovamente bene (Depakin 1000 500gr al giorno e Haldol 20 gocce giorno) . Lo psicologo che l'ha seguita per molti anni è deceduto e avrei bisogno di sapere quale tipo di psicologo è più idoneo in una situazione come questa.
Roberto
Massa Carrara

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Anna Marcella Pisani Inserita il 24/08/2018 - 13:44

Roma - Cassia, Flaminia, Tor di Quinto, Cesano, Fo
|

Buongiorno Roberto,
Considerando che la sua compagna assume psicofarmaci, è necessario che ricerchiate uno psicoterapeuta che possa concordare con lei un percorso di psicoterapia con incontri a cadenza settimanale.
Se lo psicoterapeuta non è medico-psichiata, è necessario ricercare una figura professionale di questo tipo che possa supervisionare la terapia farmacologica e si coordini al percorso psicoterapeutico.
Oppure può ricercare un medico psichiatra che sia abilitato anche allo svolgimento dell'attivita' psicoterapeutica.
Può rivolgersi al consultorio della sua zona in modo da richiedere ulteriori consigli ed indicazioni a riguardo.
Cordialmente
Dott.ssa Anna Marcella Pisani (Roma)