ange domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 09/08/2016

Alessandria

Non capisco mio figlio

Buongiorno ho un figlio di 20 anni un ragazzo bravo educato e anche un bel ragazzo. Mi spiace solo che sia molto chiuso. E' un selezionatore di amici non ama quelli che bevono e fumano ha pochi amici ma buoni non trova una ragazza dopo 2 esperienze andate male non vuole neanche cercarla ama lo sport gioca a calcio come portiere dovrebbe studiare ma lo fa poco in casa con me litiga spesso ultimamente ci prendiamo proprio poco e poi tiene sempre un cuscino sullo stomaco e la pancia deve sempre avere qualcosa che lo copra io gli dico di smetterla e lui mi risponde che è comodo e che sta bene così. Mi preoccupa abbastanza anche se è benvoluto da tutti dalle squadrein cui gioca lo chiamano sempre per tornei vari ma poi lui si chiude sempre in casa esce poco non va ballare non gli piace preferisce una partita alla play station con qualche amico fidato vorrei stimolarlo ad uscire di più e soprattutto a fare qualcosa di diverso potete aiutarmi grazie

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Loredana Ragozzino Inserita il 10/08/2016 - 15:11

Cara Ange,
sembra sia lei a preoccuparsi ma non suo figlio. Ormai a 20 anni è un adulto e in grado di prendere le sue decisioni. Non proietti i suoi desideri su di lui...perché sono i suoi di mamma. Lui ha il diritto di scegliere o meno se avere una ragazza, e ol modo di riposare. Perché ha questo bisogno di controllarlo? Ha paura che cresca? E' già cresciuto.
Impari ad accettare ciò che lui è, che non a nulla a che fare su ciò che lei vorrebbe che fosse.
Provi a pensarci. Un caro saluto.
D.ssa Loredana Ragozzino