Luna domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 04/01/2016

Milano

Rapporto figli-genitori

Buongiorno !
Sono una ragazza di 19 anni e ho un problema che mi vincola tantissimo e non mi da pace. Noto spesso che non riesco a relazionarmi nel modo giusto con i miei genitori: non riesco a mostrare gratitudine, affetto e spesso non riesco nemmeno a essere tanto gentile. Mi riesce meglio a farlo con persone estranee e questo non mi fa stare bene con me stessa.
Cosa posso fare ?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Elena Parise Inserita il 18/01/2016 - 17:15

Buonasera Luna,
Come ha anche sottolineato la Collega, ci sarebbero da indagare delle aree, come ad esempio la relazione tra lei e i suoi genitori, se sono intercorsi fatti specifici che hanno potuto portare a una riorganizzazione dei rapporti tra di voi, ecc. Oltre alle domande poste dalla Collega bisognerebbe capire se questa situazione da Lei riportata la ricorda da sempre o è più recente.
In ogni caso quello che di sicuro si percepisce dal suo racconto è il profondo dispiacere che Lei prova per questa situazione. Sarà poi una Sua scelta valutare la possibilità di rivolgersi a uno specialista psicologo che la possa aiutare.

A Sua disposizione per qualunque chiarimento.

Dott.ssa Elena Parise
Psicologa
Milano

Dott.ssa Valentina Bua Inserita il 05/01/2016 - 13:42

Gentile Luna,
per tentare di dare una risposta alla sua domanda sarebbe necessario esplorare la relazione tra lei e i suoi genitori. Cosa prova nei loro confronti? E' sempre stato così o ci sono stati degli eventi che hanno portato ad un cambiamento? Cosa la "blocca" nell' esprimere emozioni positive verso i suoi genitori? Se tuttavia questa situazione, come immagino e come lei stessa scrive, la fa star male, può provare ad approfondire le suddette questioni con il sostegno di uno psicologo.

Per qualsiasi informazione rimango a sua disposizione.

Dott.ssa Valentina Bua
Psicologa
Roma