john domande di Genitori e Figli  |  Inserita il 30/03/2015

Lecce

Rapporto madre figlio.

Buonasera, vorrei porle alcune domande in merito al rapporto inesistente tra madre e figlio.Premettendo che la madre è stata una grande madre che le ha dato tutto quello che una madre poteva dargli, io vorrei sapere il perchè un figlio si rifiuta di far conoscere i suoi figli alla propria madre da viva e poi li porta dinanzi a lei il giorno della morte e successivamente in chiesa; il perchè la nuora durante la vita della suocera non l'ha mai apprezzata, ma si presenta il giorno del funerale e le bacia i piedi, che significa; il percge i suoceri del figlio si presentano in chiesa, quando durante la vita della donna sono spariti. Che cosa significa tutto questo e che profilo psicologico hanno queste persone. Grazie delle risposte che mi potete dare e un saluto cordiale.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Giuseppe Del Signore Inserita il 06/04/2015 - 18:39

Viterbo
|

Gentile Utente,

purtroppo non è possibile rispondere alle sue domande, perché questo implicherebbe un approfondimento dettagliato della storia di questa famiglia.
Come mai è così interessato a questi avvenimenti?
Che ruolo ha lei in tutto questo?

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta

Dott.ssa Valentina Barnaba Inserita il 12/04/2015 - 12:20

Carissimo, per poterle dare una risposta più concreta sarebbe necessario capire bene di cosa sta parlando, nè così si può fare un profilo psicologico di una persona di cui non si conosce la sua storia ed i suoi vissuti. Se avesse bisogno di approfondire questi interrogativi può rivolgersi ad uno psicologo di persona della sua zona.
Saluti
Dott.ssa Barnaba - Taranto
www.psicoconsulenze.it