babi domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 10/03/2015

Vicenza

gioco compulsivo

Salve..sono una ragazza di 23 anni con un grave problema di gioco compulsivo.. Lavoro in una tabaccheria che non é mia e con il gioco del 10 e lotto ho speso i risparmi di una vita e ho creato debiti con non so quante persone.. Faccio saltare fuori i soldi per pagare i debiti di gioco giornalieri praticamente rubando. Mi vergogno, sono uno schifo di persona e non posso parlare con nessuno di questo problema, nemmeno con il mio fidanzato con il quale convivo. non riesco ad arrivare a fine mese perche dopo una settimana ho già finito il mio stipendio da 1300 euro. Non so come fare per uscire da questa situazione..non posso piu chiedere soldi a nessuno. É difficile dire fai a meno di giocare quando hai il gioco come lavoro.. Aiutatemi vi prego.. Non mangio e non dormo piu.. La mia vita e il mio lavoro sono in pericolo.. Grazie di cuore in anticipo..

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa LYDIA CUPPARI Inserita il 15/03/2015 - 21:20

Cara Babi, come in tutti i casi di dipendenza, uscire fuori da situazioni del genere è difficile ma non impossibile.
Devi necessariamente rivolgerti alle persone che ti vogliono bene. Faranno di tutto per darti una mano, rivolgendosi a centri specializzati in questo tipo di patologie e sostenendoti fino alla fine del percorso. Senz'altro sarà duro e difficile ma la via d'uscita esiste.
Segui il mio suggerimento! In bocca al lupo!

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 14/03/2015 - 18:23

Cara Utente,
il sol fatto che tu ti sia rivolta a noi ti rende una persona estremamente coraggiosa: chiedere aiuto in queste situazioni non è mai semplice ma tu ce l'hai fatta!
Ti consiglio di informarti ( anche tramite una ricerca su internet) sull'esistenza nella tua città di gruppi di auto-mutuo aiuto per il gioco patologico. Potresti provare a rivolgere questa domanda anche al consultorio della tua città.
Infine ti consiglio comunque di rivolgerti ad uno specialista nella tua città per poter affrontare insieme questo periodo così difficile.
Vedrai che insieme ce la farete!
Un caro saluto ed un fortissimo in bocca al lupo,

Dott.ssa Valentina Mossa
www.valentinamossa.com
https://www.facebook.com/dottoressavalentinamossa