Greta18 domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 21/12/2014

Napoli

Angoscia

Salve,
ho 23 anni e da qualche tempo soffro di episodi particolari.
In estate mi capitava di stare veramente male, al punto di non riuscire ad uscire per qualche ora, momenti che si concludevano con crisi di pianto.
Sono stata tranquilla per un po' quando ultimamente noto che appena mi fermo un attimo (sono spesso in movimento) sono invasa da un senso di pesantezza, senso di colpa, ansia, angoscia che mi porta spesso al pianto disperato e a non riuscire neanche a fare cose banali come truccarmi o mettermi un paio di scarpe senza aspettare che passi.
Non mi sento "lucida" come prima, spesso dimentico le cose, ho la testa tra le nuvole e sogno più del solito di notte un particolare episodio di aggressione avvenuto circa un anno fa e mi sveglio spesso urlando.
Cosa posso fare? Non riesco a capire cos'ho.

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Nappo Inserita il 02/01/2015 - 19:39

San Giuseppe Vesuviano
|

Gentile Greta,

il disagio di cui parla e che le provoca tanta sofferenza può essere legato all'aggressione subita o anche ad elementi della sua storia, attuale e pregressa, di cui oggi non può avere piena consapevolezza.
Potrebbe esserle utile approfondire la cosa attraverso uno spazio di ascolto che le consenta di venire a capo di questa situazione e di ritrovare la serenità perduta.

Operando su Napoli, mi rendo disponibile per una eventuale consulenza di tipo psicologico o, se preferisce, può rivolgersi ad uno psicoterapeuta della sua ASL di riferimento.

Un caro saluto
http://www.pscodialogando.com/?page_id=2

Dott.ssa Valentina Mossa Inserita il 28/12/2014 - 21:02

Cara greta,
Probabilmente l'episodio di aggressione da te subito può aver portato alla comparsa di questi sintomi e questi comportamenti.
Ti consiglio di rivolgerti ad uno psicoterapeuta della tua città per capire cosa ti stia succedendo r per metabolizzare e affrontare quanto accaduto in questa aggressione.
Ti faccio un grande in bocca al lupo.

Dott.ssa Valentina Mossa
www.valentinamossa.com