Emanuele domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 28/04/2017

Caserta

Tristezza e pensieri ossessivi

Salve, ho 27 anni e nonostante sia un ragazzo molto carino, non riesco da tanti anni a trovare una ragazza e questo mi rende depresso. Da mesi ho pensieri continui ogni giorno e penso di essere uno sfigato, non riesco più a studiare e ho dovuto rimandare gli ultimi due esami per la laurea, mi isolo spesso ed esco poche volte. Sono schiavo dei miei pensieri e vorrei tanto liberarmene ed essere felice come prima. Saluti

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Marzia Zapperi Inserita il 28/04/2017 - 18:34

caro emanuele, i tuoi pensieri si possono definire "rimuginio": una forma di pensiero inconcludente e non razionale che arriva a condizionare la vita. un percorso terapeutico, soprattutto di matrice cognitivo comportamentale ti permetterebbe di migliorare la relazione con questi pensieri imparando a distaccartene e a riconoscerne l'irrazionalità e le limitazioni che comportano, oltre a sollevarti dal peso che essi imprimono alla tua quotidianità.
un caro saluto
marzia zapperi
psicologa psicoterapeuta