Laura domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 15/12/2016

Brescia

Senza felicità senza stimoli

Buonasera,ho bisogno di aiuto per il mio stato d'animo. Sono piu o meno tre anni ( da quando mi sono dipolomata) che faccio fatica a trovare qualcosa che mi motivi, che mi appaghi. Mi sono iscritta al'università e ho cambiato subito facoltà perche non mi piaceva .. e anche quella che sto facendo ora non mi dice nulla... infatti sono indietro di molti esami e nello stesso momento mi sento in colpa, Ma non riesco a concluderli. Ho 23 anni e mi sento una nullità, incapace di fare qualsiasi cosa, impaurita da un futuro
Mondo lavorativo perchè non mi sento all'altezza. I giorni passano e sento sempre di piu che sto buttando il tempo, ma questo non mi spinge comunque a far nulla. Vivo di ansia, come se tutto ció che accada in torno a
Me
Nn abbia piu un senso, non mi commuove non mi stimola. Arriva una stagione e non vedo l' ora che ne arrivi un altra, e quando arriva non sono felice comunque. Con il mio ragazzo passo il tempo ad essere morbosa non mi va bene nulla sono irrascibile, anche lui pensa che non mi impegni abbastanza nella vita ma da una parte vorrei essere qualcuno
Ma non ho il
Coraggio di intraprendere la strada per esserlo... ho l'ansia per tutto,per il
Futuro, per la
Morta improvvisa di un mio caro, per la
Paura di avere qualcosa che non va nel
Mio
Corpo. Non riesco ad essere serena, vado in un posto e me
Ne voglio andare, vado in un altro e vorrei essere in un altro ancora. Non so
Come
Uscirne, non vedo più la vita con sogni speranze, felicità, tutto piatto come
Se tutto stesse accadendo senza colpire nessuna parte della mia anima. Come
Posso fare? Sto impazzendo ho 23 anni e ho paura che saró sempre peggio perchè non sono in grado di gestire la vita e vorrei sempre rimanere giovane, come se vorrei che sempre qualcuno facesse qualcosa al posto mio, ma
Da una parte mi arrabbio perchè vorrei essere io a farlo, ma non riesco ad iniziare nulla che mi
Porti ad essere qualcosa. Penso che questo sia un bel
Momento, una bella etá che rimpiangeró ma non riesco comunque ad essere felice perchè c'è qualcosa che mi disturba
Che mi fa essere in pensiero... mi potete aiutare?

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Matteo Marangoni Inserita il 16/12/2016 - 14:28

Salve Laura,
Dalle sue righe emergono diverse paure, per lo più anche normali, ma che lei rielabora alla ricerca di un senso che non riesce a trovare. Possiamo farci l'ipotesi che stia cercando qualcosa di molto importante ma lo cerca costantemente nel luogo e nel momento sbagliato. Probabilmente il suo obiettivo è cercare di costruire una sua identità, un senso di appartenenza a qualche significato, un punto di riferimento da cui partire. I suoi pensieri denotano una bella capacità di auto analisi, sarebbe un peccato non sfruttarla per creare e trovare le risposte che sta cercando.
Le consiglio di contattare uno psicoterapeuta affinchè possa aiutarla a rimettere ordine nella sua vita e a ricordarle che il successo è la capacità di mantenere la costanza fra una sfida e l'altra e continuare ad andare avanti.
Le faccio i migliori auguri di una bellissima realizzazione e una rinnovata serenità d'animo.

Dott.ssa Monia Pizzuti Inserita il 15/12/2016 - 23:03

Buona sera Laura.
La richiesta d'aiuto appare assai esplicita. ......
Troppo l'ansia nasconde umore depresso.......e quest'ultimo condiziona negativamente pensieri, idee, cognizione. ....
Una consulenza psicologica potrebbe aiutarti a lavorare su di te!
Buona vita!