andreas63 domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 02/09/2014

Palermo

omicidi - suicidi in famiglia e depressione

Vorrei sapere perche' quando si commettono azioni tipo omicidio-suicidio, le persone che li commettono vengono additate come persone che soffrivano di depressione.
Visto che ormai la depressione e' diventata un male molto
comune siamo tutti dei potenziali assassini????

la domanda che spesso mi assilla e': anch'io soffro di depressione, e allora ??? Sono per questo un pericolo per la comunita'??? :( :( Come si fa a capire se una persona apparentemente normale puo' commettere atti inconsulti??

Perche' non si spiega anche attraverso i media la differenza tra depressione e follia???? Spero di avere espresso adeguatamente i miei dubbi e che prendiate in considerazione un argomento cosi' importante.....vi ringrazio per l'attenzione e aspetto una vs risposta :)

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Barbara Pagliari Inserita il 11/09/2014 - 12:01

Purtroppo i media pur di vendere notizie raccontano storie completamente false.

Di depressione ce ne sono tanti tipi, più o meno gravi; nei casi estremi non è detto che una persona depressa arrivi a commettere un omicidio-suicidio, come non è detto che chi commette un omicidio-suicidio sia una persona depressa. Dipende dal contesto, dalla situazione contingente, da chi abbiamo attorno e dai noi stessi.

Potenzialmente siamo tutti in grado di commettere atti terribili, depressi o non depressi, il punto sta nella scelta che ognuno di noi fa: metterli in atto o meno?