Mandie domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 01/08/2016

Imperia

Complessi di inferiorità, insicurezza e Università

Sono sempre stata un insicura e sono sempre stata una di quelle persone piene di buone aspettative e potenzialità ma che non sono mai riuscite ad esprimerle appieno, ma non mi sono mai sentita come ora.
Ho fatto dell'Università la mia unica ambizione e la cosa mi sta distruggendo, riesco ad essere solo una mediocre, stupida, poco brillante.. Quando alle superiori ero un piccolo genietto pieno di aspettative. Mi sento fuori luogo e non riesco a trovare la concentrazione, faccio pensieri ossessivi sui miei fallimenti e guardo in continuazione con gelosia i successi degli altri.
Vorrei solo che fosse più facile e vorrei smettere di rovinarmi la vità per colpa dell'ansia.
Amo quello che studio e ho paura di non essere abbastanza come gli altri.. non voglio assolutamente lasciare la presa..

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Valentina Sciubba Inserita il 01/08/2016 - 13:47

gentile Mandie,
lei parla di ansia, di pensieri ossessivi, di gelosia. E' un fatto molto positivo che lei ami ciò che studia, si tratta perciò probabilmente soltanto di canalizzare emozioni e pensieri in modo da migliorare sia il modo di studiare, sia i risultati, sia la sua soddisfazione personale.
Tenga presente che l'ansia eccessiva fa scadere la prestazione.
Le consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta perchè penso che la soluzione sia accessibile.
Vedo indicata ad es. la Terapia Strategica Breve.
Cordiali saluti